Huawei Mate 20 Pro, spiegato in un video il funzionamento dello scanner biometrico in-display

Ormai ci siamo! Huawei Mate 20 Pro e Mate 20 hanno tagliato il traguardo dell’ufficialità. Adesso siamo in grado di conoscere a fondo quelle che sono le principali caratteristiche di questi smartphone. Ma in particolare, per quanto concerne la variante Pro, a pochissime ore dal lancio è stato pubblicato un video che spiega, nel dettaglio, il funzionamento dello scanner biometrico integrato nel display. Si tratta di un video pubblicato su YouTube e in lingua estone, senza sottotitoli. Non conoscendo bene la lingua, infatti, è incomprensibile il concetto per cui è bene osservare semplicemente quello che accade al suo interno.

Mentre il video va avanti, possiamo osservare come l’utente stia a configurare il lettore di impronte digitali in questione. Si parte con l’intera procedura di installazione che risulta molto semplice ed anche immediata. In un tempo successivo, poi, ne viene anche testato il funzionamento. E a ben guardare, tutto fila liscio come l’olio e lo sblocco del telefono avviene praticamente in tempo reale. Il sensore biometrico nel display OLED di Huawei Mate 20 Pro, dunque, sembra destinato a mantenere le promesse fatte nel periodo pre-lancio.

Oltre al video inerente lo scanner biometrico, soffermiamoci un attimo sulle batterie di Huawei Mate 20 Pro e Mate 20. Avendo una capacità di 4200 e 4.000 mAh  è previsto per entrambi i modelli un caricatore da 40W. Da quanto sappiamo, il processore dovrebbe essere il nuovissimo Kirin 980 . Non rimane che attendere l’immissione sul mercato! I telefoni sono ormai ufficiali e i primi test arriveranno di certo in tempi brevissimi! Nel frattempo godiamoci il video sullo scanner biometrico.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: