Recensione No.1 F18: lo smartwatch sportivo con GPS che costa quanto un Mi Band 3

Per gli sportivi, i fitness tracker e gli smartwatch economici possono essere una miniera d’oro se si sa dove cercare. Se non praticate sport seriamente a tal punto da avere il bisogno di acquistare un Apple Watch o semplicemente se non avete voglia di spendere centinaia di euro o non potete permettervelo, le alternative potrebbero stupirvi. Ci sono infatti smartwatch e smartband sportivi che sotto i soli 50 euro riescono comunque a monitorare per filo e per segno l’attività fisica (ed anche a interagire con lo smartphone).

Questa è la recensione di No.1 F18, uno degli ultimi orologi smart di una casa produttrice cinese che ha acquisito negli ultimi anni un’importante notorietà per via dei prezzi stracciati a cui vende i suoi dispositivi indossabili. Sarà la solita cinesata o è un brand che merita al pari di aziende come Xiaomi e i suoi Amazfit? Questa è per voi la volta buona per scoprirlo.

Design e materiali

no.1 f18 smartwatch no.1 f18 no.1 f18 smartwatch economico no.1 f18 smartwatch no.1 f18 no.1 f18

Salta subito all’occhio la cura estetica posta nella realizzazione di questo dispositivo indossabile. No.1 F18 è uno smartwatch economico la cui realizzazione non ha implicato l’impiego di materiali di altissima qualità. Infatti, il dispositivo è realizzato in plastica per la cassa e gomma per il cinturino. Ma è il suo design che fa la differenza: a primo impatto è praticamente impossibile distinguerlo da un orologio sportivo vero e proprio, anche di qualità.

Pur essendo dedicato a sport e fitness, ha un look che, almeno nella colorazione nera, è allo stesso tempo elegante e adatto a fare una discreta figura in qualsiasi contesto. Tra gli smartwatch economici, è sicuramente uno dei più belli che abbiamo mai visto. Due cose che non ci sono piaciute sono la cassa un po’ più spessa della norma e il contrasto tra il display quadrato e il quadrante di forma circolare. Per il resto, ci siamo. Con la certificazione IP68 è impermeabile ed è possibile usarlo anche in piscina perchè resiste alle immersioni.

Specifiche e funzionalità

no.1 f18 smartwatch no.1 f18 smartwatch economico

No.1 F18 è uno smartwatch dotato di tante risorse. Possiede un display touch screen a colori da 1,3 pollici con risoluzione di 240 x 240 pixel e di tipo TFT. Sebbene all’apparenza i render ingannino, in realtà lo schermo è di forma quadrata e non circolare, ma essendo che il sistema operativo (proprietario, quindi non Wear OS nè watchOS) ha un’interfaccia utente a sfondo nero, ciò non si nota eccessivamente.

A lato ci sono anche 3 tasti che non sono finti ma aiutano nella navigazione all’interno dei menu e nella selezione delle opzioni. Le funzionalità sono davvero parecchie. C’è il tanto agognato (da coloro che sono in cerca di smartwatch economici) modulo GPS (supporti a Beidou e Glonass inclusi) con cui tracciare la nostra attività fisica, presente solo in pochissimi dispositivi sulla sua fascia di prezzo.

C’è un sensore di battito cardiaco in grado di monitorare anche in tempo reale e c’è anche la bussola. Oltre al solito contapassi e al monitoraggio del sonno, c’è anche il monitoraggio di vari sport e attività, tra cui basket e nuoto. Connettendosi allo smartphone tramite Bluetooth 4.2 No.1 F18 può visualizzare le notifiche (anche di WhatsApp ed altre applicazioni) ed anche controllare la fotocamera del cellulare da remoto. Può vibrare e quindi fungere anche da sveglia. L’applicazione, in lingua inglese, mostra i dati in grafici dettagliati e permette di visualizzare il monitoraggio in modo dettagliato e di cambiare le impostazioni di questo smartwatch economico. Promosso a pieni voti anche per le sue caratteristiche.

Prestazioni

Fino ad ora tutto rose e fiori, mentre quando si arriva sul lato prestazioni abbiamo un po’ di defiance. Non abbiamo riscontrato nulla di gravissimo, ma è proprio qui che si vede la differenza tra questo smartwatch economico e quelli più costosi, e quindi si spiega il risparmio. Le misurazioni, infatti, sono a volte approssimative: confrontando i risultati con quelli di uno Xiaomi Mi Band 3 e di altri smartwatch e smartband di fascia più alta, abbiamo notato leggere discrepanze, anche se non in tutti i casi.

A volte, inoltre, i passi non vengono contati, quindi prima di iniziare un’attività conviene fare qualche passo di prova per verificare che il conteggio sia iniziato. Molto buona invece l’autonomia della batteria di No.1 F18, che riesce a superare abbondantemente i 10 giorni con uso quotidiano. In standby può durare fino a 25 giorni. Scende però drasticamente se si usa il GPS e si esaurisce in un giorno di utilizzo.

Prezzo

Tutto sommato, visto quanto costa, questo smartwatch economico non si può non consigliare per un acquisto spensierato da parte di chi vuole monitorare la propria attività fisica a livello non agonistico. A delle misurazioni non sempre perfette si affiancano una marea di funzionalità che si trovano solo su smartwatch di fascia alta.

Il prezzo di questo dispositivo è al di sotto dei 50 euro e grazie all’offerta qui sotto, lo troverete più o meno al prezzo di uno Xiaomi Mi Band 3 (costa poco più di 30 euro) che, a differenza di No.1 F18, non vanta il GPS nè uno schermo a colore. I suoi rivali sarebbero infatti gli smartwatch Amazfit, che però costano un bel po’ di più.

Acquista su GearBest: NO.1 F18 GPS Smartwatch Sportivo – NERO

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: