Sharp Aquos Zero ufficiale con Snapdragon 845 e display OLED QHD+

Nonostante il mercato degli smartphone stia sempre più sfociando nel dominio di un numero ristretto di aziende (Samsung, Apple e 4 o 5 aziende cinesi in primis), ci fa piacere che ci siano ancora case produttrici non tra le più quotate che riescono a sfornare potentissimi top di gamma. Nella giornata di ieri è stato ufficializzato Sharp Aquos Zero, che nonostante provenga da un’azienda per niente vicina ai marchi più famosi sul mercato della telefonia, non è passato affatto in sordina grazie alle sue specifiche che non hanno nulla da invidiare ai top di gamma Samsung e Huawei di turno. Le caratteristiche che hanno stupito maggiormente sono il display e il comparto hardware.

Gran parte dei migliori schermi sul mercato vengono forniti da Samsung, ma questo dispositivo ha un pannello spettacolare che è stato prodotto da Sharp stessa. Il nuovo Sharp Aquos Zero ha un display OLED curvo da 6,2 pollici con risoluzione Quad HD+ di 1440 x 2992 pixel ed il supporto alla copertura DCI-P3 e allo standard Dolby Vision. Ha una notch e dei bordi non tanto sottili sulla parte superiore e inferiore, ma lo schermo è senza ombra di dubbio di altissima qualità. Sotto la scocca c’è un processore Qualcomm Snapdragon 845, una RAM da 6 GB ed una memoria interna da 128 GB di tipo UFS. Il design e la qualità costruttiva sono un altro punto a favore: il terminale è realizzato in fibra aramidica (conosciuta anche come kevlar) ed ha una cornice in magnesio.

sharp aquos zero

Grazie a questi materiali pesa solo 146 grammi ed è uno dei top di gamma più leggeri al mondo. E’ perfino impermeabile con la certificazione IP68. Le dimensioni sono di 154 x 73 x 8,8 mm. Sharp Aquos Zero ha una singola fotocamera posteriore da 22,6 Megapixel con apertura f/1.9 ed una anteriore da 8 Megapixel. Ha speaker stereo con tecnologia Dolby Atmos e una batteria da 3130 mAh. Insomma: non gli manca davvero nulla. Sappiamo che questo smartphone verrà lanciato in Giappone (patria dell’azienda) entro il 2018, ma purtroppo non abbiamo info su uno sbarco in Europa e nemmeno sul suo prezzo. Dobbiamo però ammettere che Sharp Aquos Zero è uno smartphone altamente innovativo che, almeno sulla carta, ci ha sorpreso non poco.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: