Come scaricare suonerie gratis per Android e iPhone

Chi ha più di 20 anni ed è sempre stato appassionato di cellulari ricorderà sicuramente quanto fosse difficoltoso avere una suoneria originale all’epoca dei vecchi telefoni, quando ancora non c’erano gli smartphone. Tra il compositore di melodie monofoniche di Nokia 3310 & Co. e le centinaia di pubblicità in TV che esortavano a inviare messaggi per ricevere suonerie attivando costosi abbonamenti che spillavano un sacco di soldi, era un inferno. Oggi fortunatamente non è più così e basti pensare che gli smartphone Android e gli iPhone hanno fatto quasi estinguere i lettori MP3 per capirlo. Adesso è estremamente facile scaricare suonerie gratis forti e originali per qualsiasi telefono, dai Samsung ai Huawei.

Non tutti i file musicali sono però adatti ad essere usati come suoneria per chiamate, sveglia, SMS, notifiche o altro. Infatti, mettendo una normale canzone MP3 per suoneria, quando squillerà il telefono è probabile che dovrete sorbirvi intro (magari con volume più basso rispetto a parti alte come il ritornello), strofa ed altro prima di arrivare al ritornello o al pezzo che vorreste subito ascoltare. Delle ringtones classiche già presenti nel telefono non ne parliamo perchè sono tutt’altro che originali dato che le hanno almeno tutti gli utenti dello stesso smartphone.

Esistono quindi dei determinati metodi per ottenere e creare gratis suonerie MP3 o in altri formati belle, fortissime, divertenti e uniche da usare per Android e iOS, che potete trarre da canzoni, film, cartoni animati o scegliere tra quelle già disponibili al download. I metodi sono in linea di massima 2: affidarsi a delle app suonerie come Zedge che spesso permettono anche di impostare o cambiare automaticamente le melodie gratuite da scaricare, oppure a dei siti web per crearne di personalizzate. Ma adesso basta chiacchiere: siete pronti ad avere qualunque suoneria desideriate for free scegliendo tra decine di migliaia di alternative? Se sì, impariamo subito come scaricare suonerie gratis per Android e iPhone con i metodi migliori!

Scaricare suonerie gratis tramite app

Zedge

suonerie gratis

Disponibile come app Android e iOS ma anche come sito web (ciò per cui è diventato celebre è tuttavia l’applicazione), Zedge è il metodo più famoso e utilizzato non solo per scaricare suonerie gratis, ma anche per personalizzare interamente lo smartphone. Su questa app si possono trovare migliaia e migliaia di suonerie, ma anche sfondi, wallpaper animati, suoni per le notifiche, videogiochi, icon pack e widget per i launcher e per la schermata Home. E tutto ciò che vedete è gratis da scaricare! Per iniziare a scaricare suonerie gratis, una volta installata l’app dal Play Store o dall’App Store e dopo averla aperta, dovete premere le 3 linee orizzontali in alto a sinistra e poi toccare su Ringtones. Troverete quindi 2 schede: Featured con quelle più in voga al momento e Categories per trovarle in base al genere musicale o altri tipi di filtri. Se volete cercare una suoneria in particolare (magari una tratta da un film come il Padrino oppure da una canzone di Vasco Rossi o di un gruppo rock), potete usare l’icona della lente di ingrandimento in alto a destra. Se invece vi serve un suono per le notifiche, toccate di nuovo sulle 3 linee e selezionate Notifications: troverete tutti i suoni suddivisi nello stesso modo ed anche la barra di ricerca.

Download: Android | iOS

Audiko

scaricare suonerie gratis

Utilizzando l’app di Audiko, potrete sia trovare suonerie gratis da scaricare che creare suonerie da zero utilizzando magari i vostri brani musicali preferiti. Presenta infatti un motore di ricerca ed una schermata che mostra tutte le free ringtones create dagli utenti di un’enorme community (e quindi anche una sorta di social network), in cui potrete trovare veramente qualsiasi cosa. In più, ha un editor integrato per tagliare i brani e crearle da zero, applicando anche degli effetti che le adattano ai suoni per le chiamate o per le notifiche, come ad esempio la dissolvenza o il crescendo. Sono presenti vere e proprie classifiche delle suonerie gratis che più hanno attratto il pubblico, e potete sceglierle anche con una qualità audio superiore grazie alla presenza di download con alto bit-rate. Da questa applicazione, che esiste sia per Android che per iPhone, si possono scaricare gratis anche gli sfondi per personalizzare la schermata Home e di blocco del cellulare. Avrete quindi tantissime possibilità per personalizzare ogni suono che esce dal vostro telefono, e il tutto con un’interfaccia molto semplice da usare per tutti.

Scarica: Android | iOS

Ringtone Maker (solo Android)

suonerie gratis

Questa applicazione è disponibile solo per il sistema operativo Android (per iOS c’è comunque qualcosa di simile) ed è focalizzata sulla creazione di suonerie gratis da parte dell’utente. Non troverete quindi un catalogo con file audio già completi e scaricabili, ma dovrete plagiare voi la vostra suoneria. Il suo vantaggio sta nel fatto che presenta un editor integrato veramente molto fornito e con opzioni avanzate per modificare i file audio. Potete partire da un brano musicale che avete sul vostro telefono e scegliere la frazione di secondo esatta in cui tagliarlo e farlo iniziare oppure finire per poi ripetersi in loop nelle chiamate. Potete inoltre impostare effetti di dissolvenza ed anche altri parametri. L’app integra anche un registratore vocale nel caso vogliate registrare la suoneria da altre fonti di riproduzione utilizzando il microfono del vostro cellulare. Con questa applicazione potete modificare anche il volume e creare suoni per le notifiche. Potete inoltre fare collage di pezzi di canzoni diverse in un’unica suoneria. Quando avrete creato il tutto, direttamente dall’app avrete la possibilità di impostare le suonerie gratis come default per le chiamate o altro.

Download: Android

Siti web per suonerie gratuite

MP3Cut

scaricare suonerie gratis

I siti web come MP3Cut servono per chi vuole creare comodamente e in modo dettagliato delle suonerie gratis utilizzando il proprio PC, senza scaricare e installare applicazioni sul proprio smartphone che potrebbero ingombrare la memoria. Una volta aperto questo sito è molto facile iniziare a creare la propria suoneria: basta avere un browser web con Flash Player supportato. Bisogna quindi cliccare su Apri file per scegliere dal proprio PC una musica dalla quale si vuole ricavare la suoneria (se non la avete scaricatela dal web sul vostro PC o su un servizio di cloud). Poi, servendosi dell’interfaccia grafica, ci si può muovere all’interno della traccia audio per selezionare il punto di inizio e di fine della futura suoneria. Dopodichè bisogna cliccare su Taglia e Download per completare e scaricare le suonerie gratis sulla memoria del PC. Non resterà quindi che trasferire il file al proprio smartphone tramite USB o cloud ed impostarlo come suoneria.

Tones7

suonerie gratis

Con Tones7 avrete più o meno le stesse funzionalità di app come Zedge per scaricare suonerie gratis, ma senza effettuare il download di nessuna applicazione. Quando aprite il sito infatti, vi trovate di fronte una barra di ricerca e poi la lista delle suonerie gratis più popolari e di quelle aggiunte di recente. Sulla destar invece, ci sono le categorie per trovare ciò che cercate facilmente. Ogni singola suoneria sul sito è gratis, e se volete di più, nella parte inferiore del sito, troverete anche un link alla sezione Wallpapers per scaricare sfondi gratis. Tornando alle suonerie gratis, una volta scelta quella che più vi piace, dovete semplicemente cliccare sul nome e nella pagina che appare scegliere Download se avete uno smartphone Android (o semplicemente per scaricare il file MP3) o iPhone download se avete iOS. Potete anche ascoltare la suoneria senza scaricarla ovviamente. Se l’avete scaricata da PC, dovrete collegare lo smartphone e trasferirla, oppure usare un cloud. Vi rimandiamo al paragrafo apposito qui sotto per capire come farlo.

Melofania

scaricare suonerie gratis

Vogliamo proporvi un’ultima alternativa che unisce le funzioni per scaricare suonerie gratis di quelle precedenti, ossia MP3Cut e Tones7. Con Melofania infatti, potrete sia scaricare suonerie gratis create da una community composta da tantissimi utenti, che creare da zero una suoneria partendo dai vostri file musicali. Nel caso vogliate quelle già presenti, basta andare sul sito e sceglierne una nella sezione Featured Artists, Featured Ringtones o usare l’elenco alfabetico sulla parte superiore per trovarne una specifica. In alternativa c’è sempre la cara vecchia barra di ricerca, ossia il metodo più veloce per cercare titoli e artisti. Se invece la volete creare da zero, cliccate sul tasto blu con su scritto Upload e selezionate un file musicale dal vostro computer o dal dispositivo su cui avete aperto il sito. Poi vi verrà chiesto di selezionare il frammento del file che volete usare come suoneria, e dopo aver fatto ciò vi verrà data la possibilità di scaricare la ringtone completa. Una volta scaricata dovete aggiungerla ovviamente alla memoria del vostro smartphone per poterla impostare.

Come trasferire suoneria da PC ad Android o iPhone

suonerie gratis

Avete creato o scaricato suonerie gratis su PC e volete passarle sullo smartphone? Nulla di più facile. Se avete Android, collegate lo smartphone al PC con il cavo USB, poi toccate su Ricarica USB nella tendina notifiche e selezionate la voce Trasferimento file (MTP) per far riconoscere il cellulare come dispositivo di archiviazione di massa. Se avete Windows, andate su Esplora Risorse (su Windows 10 lo trovate sulla barra in basso, è l’icona della cartella a destra del tasto Start) e scegliete sulla sinistra Questo PC. Aprite l’unità del vostro smartphone e posizionatevi nella cartella sdcard/ringtones oppure sdcard/system/media/audio/ringtones o qualcosa di simile se sul vostro smartphone c’è un percorso diverso. Andate ora nella cartella dove avete scaricato la suoneria, cliccateci sopra sul tasto destro e scegliete Copia. Tornate nella cartella del telefono, cliccate il tasto destro in un punto vuoto e poi Incolla. Adesso non dovrete far altro che impostarla dalle Impostazioni, nella scheda Suoni e vibrazione.

scaricare suonerie gratis

Se avete invece un iPhone, collegatelo al PC e all’interno di iTunes scegliete l’icona del vostro melafonino in alto a sinistra. Selezionate quindi Suonerie e, prendendole da dove le avete scaricate, trascinatele con il mouse nella finestra di iTunes che si aprirà. Adesso, come su Android, dovete solo impostarle: sull’iPhone andate su Impostazioni, scegliete Suoni e feedback aptico e poi Suoneria per scegliere ed impostare la suoneria per chiamate o notifiche. Queste procedure valgono per qualsiasi suoneria gratis scaricata ed anche per le canzoni in MP3.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: