Samsung Galaxy P30 e P30+ “anticiperanno” il Galaxy S10 con il sensore impronte in-display?

Samsung è sempre pronta a far debuttare nuovi dispositivi con delle caratteristiche che riescono ad ottenere un certo consenso da parte della clientela. Uno dei telefoni del colosso di Seul su cui sono concentrati attualmente i rumors, a breve in uscita, è il Galaxy S10, che si pensava fosse il primo smartphone dell’azienda sudcoreana ad arrivare sul mercato con un sensore per le impronte digitali posizionato sotto al display.

Stando alle ultime indiscrezioni, sembra invece che Samsung sia intenzionata a lanciare altri due prodotti prima dell’attesissimo Galaxy S10: stiamo parlando dei due device “mid-range” della serie P, ovvero il Galaxy P30 e il P30+. Sempre stando ai recentissimi “leak”, saranno proprio loro a dotarsi per primi del sensore per le impronte digitali sotto al display. Le fonti possono essere considerate abbastanza attendibili: si tratta del noto leakster @MMDDJ su Twitter e di Master_Maserati che ha diffuso la notizia sul sito di microblogging cinese Weibo.

https://platform.twitter.com/widgets.js

I due utenti hanno anche rivelato qualche dettaglio in più del Samsung Galaxy P30, che dovrebbe avere come codice SM-G6200, mentre il nome in codice dovrebbe essere Phoenix. Il dispositivo sarà dotato di un display LCD con un sensore di impronte digitali di tipo ottico. Il rilascio ufficiale del P30 e del P30+ da parte di Samsung è atteso per la fine dell’anno.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: