Asus Adol: sbarca in Cina il notebook che rivoluziona il design con display al 90%

In Cina è arrivato in commercio un nuovo ultrabook per chi punta molto all’estetica ed anche alla trasportabilità del proprio PC. Si chiama Asus Adol, ed ha un design sottile, leggero e ultra-compatto, oltre che rivoluzionario. E’ un PC portatile con un display che copre il 90% del frontale, con bordi da soli 4,3 mm: la cornice è così sottile da essersi guadagnata un nome da parte del produttore: NanoEdge. Ma i bordi attorno allo schermo non sono l’unica cosa che lo rendono un ultrabook molto compatto.

Asus Adol è un laptop che pesa solo 1,25 kg ed ha uno spessore complessivo di 17,99 mm. Il monitor ha una diagonale di 13,3 pollici e una risoluzione Full HD, e quando viene aperto il portatile si alza leggermente (di 2,47 gradi) per diventare più ergonomico grazie al sistema ErgoLift. Ha anche una tastiera retroilluminata con una corsa di 1,4 mm e un lettore di impronte digitali.

In Cina è stato lanciato in 3 configurazioni: una ha il processore Intel Core i3-8130U, 4 GB di RAM e un SSD M.2 da 256 GB, ad un prezzo di 480 dollari. La seconda ha un Intel Core i5-8250U, 8 GB di RAM, la GPU dedicata Nvidia MX150 e un SSD M. 2 da 256 GB: costa 727 dollari. Infine c’è quella con Intel Core i7-8550U, 8 GB di RAM e 256 GB di SSD che costa 727 dollari. Ci sono altoparlanti SonicMaster, 2 porte USB, un lettore SD ed una batteria che dura fino a 12 ore e si ricarica al 60% in 49 minuti. Purtroppo non sappiamo se e quando Asus Adol arriverà in Italia.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: