Diversi Xiaomi, OnePlus ed altri smartphone ricevono Android Pie con dei porting

Non sono passati molti giorni da quando Android Pie in versione 9.0 è stato rilasciato da Google, tuttavia per adesso è disponibile solamente per gli smartphone della gamma Google Pixel ed Essential Phone. E sono ancora pochi i brand che hanno annunciato la disponibilità dell’aggiornamento per i propri smartphone con relative date. Nel frattempo però, grazie al rilascio dei sorgenti AOSP, degli sviluppatori su XDA sono riusciti a realizzare dei porting compatibili con alcuni dispositivi che non si sono ancora aggiornati.

Grazie ai porting è possibile installare Android Pie su diversi dispositivi Xiaomi: Mi A1, Redmi Note 5/5 Pro, Redmi Note 4, Redmi 4X, Mi 3 e Mi 4. E’ arrivato un porting anche per OnePlus 2, X, 3 e 3T, e solo gli ultimi 2 tra questi 4 riceveranno l’aggiornamento definitivo al nuovo sistema operativo. Un altro smartphone per cui il porting è disponibile è Asus Zenfone Max Pro M1, che però non ha ancora debuttato in Italia.

Dato che si tratta di custom ROM basate sul progetto AOSP, sono tutte versioni stock di Android Pie, che sono simili a quella che è stata resa disponibile sui dispositivi Pixel di Google. Inoltre, possono presentare diverse instabilità e malfunzionamenti che variano a seconda dello smartphone su cui le installate, quindi non sono particolarmente adatte all’uso di tutti i giorni. Potete trovare il download delle ROM sul sito di XDA-Developers.

fonte: XDA Developers

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: