Sony Xperia XA3 spunta su Geekbench con Snapdragon 660 e 6 GB di RAM

Non è la prima volta che sentiamo parlare del Sony Xperia XA3. Dopo aver ottenuto la certificazione dal TEENA, il dispositivo ha appena fatto la sua comparsa su Geekbench. O almeno si pensa che sia questo smartphone, il cui numero di modello è H4493. La prima conferma che balza immediatamente ai nostri occhi è l’utilizzazione di un processore Snapdragon 660 per la sua alimentazione che potrebbe arrivare in abbinamento con una RAM da ben 6 GB. Nonostante sia già stato lanciato Android Pie, l’ultimo sistema operativo di Google, il nuovo Sony Xperia XA3 arriverà con Android Oreo 8.0.

Rispetto al modello precedente, ovvero il Sony Xperia XA2, dovremmo certamente trovarci difronte ad un dispositivo della casa nipponica dalle prestazioni migliorate. Questo è garantito dal processore, Snapdragon 660, più avanzato rispetto allo Snapdragon 630 che alimenta, invece, gli smartphone più vecchi. E questi miglioramenti si evidenziano dai dati che abbiamo potuto vedere su Geekbench, in base a cui in single core il Sony Xperia XA3 raggiunge 853 punti e in multi core 4.172 punti. Oltre questo, però, non sono ancora ben noti altri dettagli importanti sullo smartphone.

Tra i pochissimi dati disponibili ma che, comunque, non sono stati confermati, il Sony Xperia XA3 dovrebbe avere un display in 18:9 come buona parte degli smartphone attuali e dovrebbe raggiungere una risoluzione massima pari a 2.160 x 1.080 pixel. Il lancio e il prezzo del dispositivo sono ancora avvolti nel mistero ma crediamo che presto avremo altre indiscrezioni in merito. Non rimane che attendere ulteriori dettagli e, speriamo, conferme ufficiali da parte dell’azienda in merito al lancio.

Fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: