ASUS, Denon & Marantz, Philips e Pioneer: 111mln di multa dall'Antitrust UE

ASUS, Denon & Marantz, Philips e Pioneer sono state multate dall’Antitrust dell’Unione Europea per aver per aver interferito con le politiche di prezzi dei rivenditori. L’importo totale della multa non è da titoloni come quello affibbiato a Google per Android, ma sono comunque 111 milioni di euro. Tutte le società si sono dichiarate colpevoli e hanno collaborato con l’UE, e quindi hanno ottenuto una riduzione della sanzione pari al 40 per cento e 50 per cento (Pioneer).


La presidentessa dell’Antitrust Margrethe Vestager spiega su Twitter, con poche parole semplici, cos’è successo esattamente:


Se un rivenditore offriva qualche prodotto delle aziende interessate a prezzi più bassi di quelli desiderati, le aziende stesse lo contattavano e gli dicevano di aumentarli, così i consumatori dovevano pagare di più. Questa pratica è illegale nell’Unione europea.


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 479 euro oppure da Amazon a 623 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: