OnePlus 3 e 3T, in arrivo l’aggiornamento a OxygenOS 5.0.4: tanti miglioramenti e patch di sicurezza di Luglio

All’interno dell’attuale panorama degli smartphone più apprezzati si collocano ancora due icone cinesi, abbastanza datate a dire il vero. Si tratta di OnePlus 3 e OnePlus 3T, due smartphone posseduti da milioni di utenti in tutto il mondo. Una notizia riguardante proprio questi due smartphone è appena trapelata in rete. A quanto pare, dopo l’aggiornamento a OxygenOS 5.0.3 risalente a due mesi fa, starebbe per arrivare un aggiornamento che porterebbe sui due dispositivi OxygenOS 5.0.4. Ma non finisce sicuramente qui! OnePlus 3 e 3T verranno nettamente migliorati nelle loro prestazioni, riceveranno la patch di sicurezza di luglio 2018 e risolveranno diversi problemi.

Volendo dare un’occhiata ai miglioramenti che l’aggiornamento porterà, è sicuramente d’obbligo partire con quelli relativi alla fotocamera. L’arrivo di OxygenOS 5.0.4 porterà notevoli migliorie alla fotocamera anteriore. Farà, dunque, la felicità di tutti gli amanti dei selfie che da questo momento in avanti potranno effettuare degli scatti di migliore qualità rispetto al passato. Questo risultato è possibile grazie ad una serie di correzioni a bug preesistenti per i due smartphone e che dovrebbero essere, dal momento dell’aggiornamento in avanti, solo un brutto ricordo.

L’aggiornamento per OnePlus 3 e OnePlus 3T prevede, come si è anticipato, anche la correzioni di diverse problematiche che, negli ultimi tempi, rendevano la vita più complicata a tutti i possessori di questi dispositivi. Uno, in particolare riguarda WhatsApp, l’altro Snapchat. Entrambi sono servizi di messaggistica molto utilizzati per cui ben si comprende l’importanza di averne risolto le problematiche. In particolare, per WhatsApp sono stati corretti i crash che lo contraddistinguevano mentre su Snapchat si sono risolti i problemi relativi all’utilizzo della fotocamera anteriore. Insieme a tutto questo, chiude il quadro l’arrivo per i due smartphone della patch di sicurezza di luglio. Quando sarà effettivo l’aggiornamento? Il rollout dovrebbe partire tra un paio di giorni e raggiungerà presto tutti i dispositivi.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: