Sharp Aquos C10 e B10 debuttano in Europa entrambi di fascia media

Sharp è una casa produttrice che nella sua divisione smartphone opera prevalentemente in Asia, ma adesso ha deciso di portare 2 modelli Android in Europa. I 2 dispositivi, appena ufficializzati per il Vecchio Continente, sono Sharp Aquos C10 e B10. Entrambi sono midrange, nulla di particolarmente sorprendente, ma con specifiche ben bilanciate. Il primo è quello più interessante ed ha un display da 5,5 pollici con una notch stile Essential Phone, la tecnologia IPS, il formato 17:9 e una risoluzione Full HD+ di 1080 x 2040 pixel.

Il processore di Sharp Aquos C10 è l’octa-core Qualcomm Snapdragon 630, la RAM è da 4 GB e la memoria interna è da 64 GB con slot di espansione micro SD. C’è una doppia fotocamera posteriormente da 12 e 8 MP con apertura f/1.75, mentre frontalmente ce n’è una singola da 8 MP con apertura f/2.0. La batteria è da 2700 mAh, il sistema operativo è Android 8.0 Oreo ed il prezzo di listino per l’Europa è di 400 euro. Per niente basso date le caratteristiche.

sharp aquos b10

Sharp Aquos B10 ha invece un display da 5,7 pollici 18:9 con risoluzione HD+ di 720 x 1440 pixel. Come SoC abbiamo un octa-core MediaTek MT6750, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria, mentre il sistema operativo è Android 7.0 Nougat. La sua doppia fotocamera è da 13 e 8 Megapixel con grandangolo a 120 gradi, mentre quella per i selfie è una singola da 13 Megapixel. Infine, abbiamo una batteria da ben 4000 mAh. Il prezzo in questo caso è di 300 euro.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: