Recensione Asus ZenBook S: un chilogrammo di metallo blu e oro

ASUS ZenBook S è un portatile bello e stiloso con schermo da 13 pollici e appena 1050 grammi di peso. È unico nella categoria per via di una cerniera che alza e inclina la tastiera. Questo accorgimento (che ASUS chiama ErgoLift) lo rende uno dei migliori portatili per scrivere. Di per sé, la tastiera ha una corsa di 1.2 mm su tasti larghi e appena scavati (specifiche che piacciono a chi scrive veloce); una volta sollevata di 5.5 gradi, circa 2 cm dal piano d'appoggio, migliora l'ergonomia e quindi la postura di chi la usa. Anche il touchpad contribuisce alla comodità di digitazione: superficie in vetro fluido e scorrevole, facile da identificare con i polpastrelli, reattivo e preciso nel click. Soprattutto, un'esperienza costante durante le ore di lavoro a prescindere dal programma in uso; niente a che vedere con il touchpad volubile di Zephyrus M.

ZenBook S è disponibile in Italia per 1799 euro. Al lancio, da noi, è disponibile la configurazione più potente e più capiente, venduta sia in colorazione blu e oro (Deep Dive Blue) sia in versione rosso porpora (Burgundy). Sono entrambe molto eleganti, diverse dal solito e, una volta tanto, lontane dalle tinte dei MacBook di Apple. La blu ricorda lo ZenBook 3 del 2017 con una dominante grigia in più; la rossa, assomiglia alla tonalità bordeaux degli ultimi Surface Pro.

All'estero si trovano configurazioni più economiche con CPU Core i5, 8 GB di RAM, schermo Full HD e 256 GB su SSD SATA. Rispetto a queste, la versione italiana con processore Intel Core i7, 16 GB di RAM e 512 GB di spazio SSD NVMe su un display 4K touchscreen ha più potenza di calcolo e un digitalizzatore Elan integrato. Non ho informazioni certe sul modello esatto ma, a giudicare dalla penna attiva "ASUS Pen" fornita dall'azienda (non in confezione) - e dalle esperienze passate, dovrebbe avere 1024 livelli di pressione. Scrivere su un portatile non convertibile può far comodo quando si devono firmare documenti, annotare PDF, correggere bozze e compiti, mentre per prendere appunti o disegnare serve un display separabile.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 373 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: