Xiaomi Mi Mix 3, emersi i prezzi di tutte le versioni

I cinesi di Xiaomi sono ormai pronti al lancio del loro nuovo dispositivo, lo Xiaomi Mi Mix 3. In un clima di attesa come quello che si respira in questo momento sono emersi in rete i prezzi di tutte le versioni dello smartphone. Questi si vanno ad unire a tutte le indiscrezioni trapelate in queste ultime settimane  e ci consentono di avere un quadro ancor più chiaro di quello che dovremo aspettarci. Prima di dare un’occhiata a quelle che sono le principali specifiche attualmente note, focalizziamoci sui prezzi. Questi differiranno tra loro in base alla variante e, quindi alla quantità di RAM e di memoria interna disponibili.

Il nuovo Xiaomi Mi Mix 3 arriverà con due varianti di RAM e prevederà sia un modello standard che uno “Premium” in ceramica. La versione con 6 GB di RAM potrà avere una memoria interna da 64 o da 128 GB. Nel primo caso si parte da 510 dollari per l’edizione standard e si arriva a 660 dollari per quella in ceramica. Nel secondo caso (128 GB) i prezzi partiranno da 555 dollari per l’edizione standard e arriveranno a 705 dollari per quella in ceramica. I prezzi salgono, anche se non eccessivamente, per la versione dello Xiaomi Mi Mix 3 dotata di 8 GB di RAM. In questo caso la memoria interna varia tra 128 e 256 GB. I prezzi partono da 600 dollari per la variante standard da 128 GB e arrivano a 750 per la versione in ceramica. Per quanto, invece, riguarda la variante da 256 GB questi sono rispettivamente pari a 645 e 795 dollari.

Xiaomi Mi Mix 3

Ricordiamo che, a prescindere dalla quantità di RAM disponibile, il nuovo Xiaomi Mi Mix 3 sarà sempre alimentato da un processore Snapdragon 845 di Qualcomm. Prevista anche una Special Edition dedicata alla Ferrari che andrà, molto presumibilmente, a concorrere con Oppo Find X Lamborghini Edition. Detto questo non ci rimane che attendere l’arrivo del dispositivo sul mercato mondiale. Non siamo in grado di comunicare la data ufficiale per il lancio anche se si pensa che lo smartphone dovrebbe essere disponibile per la vendita già dal prossimo settembre. Sarà davvero così? Staremo a vedere!

Via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: