IDC conferma le aspettative di crescita per AR e VR, ma il 2018 inizia in calo

IDC conferma che il mercato della Realtà Aumentata e della Realtà Virtuale continuerà a crescere nel corso dei prossimi anni, nonostante il declino iniziale registrato nel 2018. Durante quest'anno, infatti, le spedizioni di visori AR e VR si sono ridotte del 30,5%, per un totale di 1,2 milioni di unità spedite, tuttavia IDC stima che l'anno si concluderà con 8,9 milioni di dispositivi spediti, un dato che farà segnare un +6% di crescita su base annua.

All'interno di queste cifre sono contenuti tutti i principali visori utilizzati per accedere ai contenuti AR e VR, quindi anche quelli che permettono di farlo attraverso lo schermo del proprio smartphone. È infatti proprio questa categoria di prodotti ad aver causato il calo registrato ad inizio anno, dal momento che molti produttori hanno smesso di includere i visori nei bundle dedicati agli smartphone.

Nonostante ciò, la crescita - secondo IDC - avverrà attraverso altri prodotti, come ad esempio i visori stand alone come Oculus Go. Il nuovo visore di Facebook e Oculus ha avuto il compito di dettare nuovi standard per l'accesso ad un'esperienza VR completa con una spesa contenuta.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 879 euro oppure da ePrice a 989 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: