Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.388 altri iscritti

RSS Feed

22/06/2018

Vortex Poker IV è la nuova edizione della tastiera 60% più diffusa


Vortexgear, conosciuta come Vortex, è l'azienda dietro ad una delle tastiere meccaniche più diffuse: la Poker 3. Questa 60%, di cui la Anne Pro che abbiamo provato su Fun With Caps EP2 ne è un clone, verrà aggiornata a breve con l'edizione numero 4. Le immagini che vedete in questo articolo la riprendono esposta al booth condiviso con Mistel e IKBC di Computex 2018.

Poker IV userà dei nuovi driver ed avrà un nuovo software di gestione; soprattutto, sarà interamente programmabile così da permettere all'utente di cambiare le funzioni dei vari livelli (o, strati) e dei singoli tasti. In questo modo, si potrà adattare al layout preferito o memorizzare macro complesse. Il telaio esposto a Computex è un low-profile, con tasti scoperti. Poker IV continuerà ad avere keycaps spessi, illuminazione e connettività Bluetooth in aggiunta al collegamento via cavo (USB-C?).

La novità di quest'anno (lo abbiamo visto su altre tastiere in arrivo) è l'uso di batterie AAA al posto di batterie interne. Nella Poker IV c'è uno sportellino sul fondo, ma non è chiaro se tutte le edizioni saranno così. Si potrebbe ridurre un po' il listino e si risolverebbe il problema della perdita di efficienza della batterie interne, fastidioso sui modelli attuali. Da segnalare come l'azienda abbia parlato di nuovi switch "inductor", probabilmente capacitivi, come opzione ai modelli già noti. Le uniche foto arrivate da Taipei fanno capire la compatibilità con i keycaps Cherry, ma non ci sono informazioni su tutto il resto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: