Lazy FP State Restore è una nuova falla trovata nelle CPU Intel

Lazy FP state restore è il nome della nuova vulnerabilità riscontrata nelle CPU Intel e dettagliata ufficialmente sul sito ufficiale dell'azienda di Santa Clara. La falla è stata categorizzata di moderata entità, ma si tratta comunque dell'ennesimo problema riscontrato a bordo delle soluzioni Intel dall'inizio del 2018.

La vulnerabilità interesserebbe indistintamente le soluzioni Core e quelle Xeon e questa ennesima scoperta lascia pensare che le ricerche non si fermeranno qui, anzi. Comunque, come anticipato, si tratta di un pericolo di livello moderato che richiede comunque la presenza di un software malevolo all'interno della macchina perchè il varco nel sistema di sicurezza possa essere sfruttato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: