NVIDIA pubblica i requisiti di sistema ufficiali per G-Sync HDR

NVIDIA ha pubblicato i requisiti minimi per l’aggiornamento del firmware che permetterà alle schede video con architettura Maxwell e Pascal di sfruttare la nuova tecnologia G-Sync HDR.


Dopo una attesa quasi estenuante, finalmente i monitor con tecnologia NVIDIA G-Sync HDR sembrano aver fatto la loro comparsa definitiva sul mercato. Acer Predator X27 è da poco disponibile e le prime unità stanno per essere distribuite, mentre la controparte Asus ROG Swift PG27UQ farà il suo ingresso ufficiale tra un paio di settimane.


Per poter sfruttare le capacità di questi monitor, occorre tuttavia aggiornare il firmware della propria scheda video, che non in tutti i casi supporta nativamente l’HDR. Parliamo di un aggiornamento che abilita il supporto alla nuova tecnologia tramite Display Port in versione 1.3 e 1.4. I requisiti minimi riportati sul sito ufficiale NVIDIA sono piuttosto scarni e si riassumono in questi quattro punti:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: