Vivo Z1 con Snapdragon 660, notch e schermo “gigante” da 6.26 pollici è finalmente ufficiale

Nonostante la maggior parte degli utenti Vivo sia concentrata sull’arrivo del bezel-less Vivo Apex, un altro dispositivo Android della casa cinese ha fatto la sua comparsa ufficiale in questi ultimi giorni. Si tratta di Vivo Z1, primo smartphone mid-range della nuova gamma “Z”, dotato di schermo “gigante” e di una scheda tecnica particolarmente completa per un device di questa fascia.

Vivo Z1, partendo dal design, quasi inevitabilmente prende in prestito parte del look da iPhone X: il retro dello smartphone è costruito in vetro, è lievemente arrotondato lungo i lati ed integra una dual cam verticale; mentre il notch caratterizza la parte anteriore del device, su cui spicca un display FHD+ con aspect ratio 19:9 da ben 6.26 pollici. Non manca un lettore per impronte digitali, oltre ad un sistema di riconoscimento facciale installato per offrire agli utenti un ulteriore livello di sicurezza.

Il comparto imaging di Vivo Z1 sembra essere ben curato: oltre alla già menzionata dual cam da 13 + 2 MP con PDAF e flash LED, troviamo uno snapper anteriore da 24 MP con auto focus, incastonato direttamente nel notch assieme agli altri sensori necessari al funzionamento dello smartphone.

Come già ci aspettavamo dai primi leak, Vivo Z1 è potenziato dal buon Snapdragon 660, associato a 4 GB di RAM e 64 GB di storage complessivo espandibile fino a 256 GB. Non sembra che siano disponibili altre configurazioni al momento, tuttavia se lo smartphone avrà successo potremo forse scoprire ulteriori varianti.

Completa il tutto la presenza di Android 8.1 Oreo, con personalizzazione Funtouch OS 4.0, ed una connettività pressoché completa: 4G VoLTE, Wi-Fi, Bluetooth versione 5.0, GPS, ad una porta USB-C per veloci operazioni di ricarica e trasferimento dati: sembra proprio che Vivo abbia ufficializzato un buon device, che potrà essere preordinato a partire dal 4 Giugno prossimo.

via: Gizchina


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: