HTC Vive Focus VR riceve un importante aggiornamento. Tante le novità

Vive Focus VR è un interessante visore standalone presentato da HTC nel mese di novembre, attualmente disponibile soltanto in Cina ma che, entro la fine di quest’anno, dovrebbe essere commercializzato anche in altri mercati internazionali.


In occasione della conferenza annuale dedicata all’ecosistema Vive, l’Azienda ha annunciato l’arrivo del System Update 2.0, un importante aggiornamento per il visore che porta con sé numerose novità interessanti, prima fra tutte la possibilità di ricevere le chiamate, le notifiche social e i messaggi da uno smartphone associato, direttamente nel vive Focus. Il primo device a supportare tale interazione sarà, ovviamente, il recente U12+.


Tra le altre caratteristiche implementate troviamo la modalità Surround che, sfruttando le telecamere anteriori, consente di vedere il mondo reale e camminare tranquillamente senza dover prima sfilare l’indossabile dalla testa. Tale funzionalità si attiva facendo un doppio clic sul pulsante di accensione e, come dimostrato da Alvin Wang Graylin, presidente di HTC Vive Cina, può essere utilizzata anche mentre si effettua una telefonata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: