BlackBerry Ghost sta per arrivare: debutto previsto per l’estate, con tanto di doppia fotocamera posteriore

Dopo tanti mesi di possibili immagini leak e speculazioni sull’esistenza di BlackBerry Ghost (e la variante premium Ghost Pro), sembra proprio che Evan Blass, in uno dei suoi ultimi tweet, ci abbia finalmente dato un’indicazione chiave per sapere se i due smartphone Android di TCL vedranno effettivamente la luce.

BlackBerry Ghost e Ghost Pro esistono, e faranno il loro debutto ufficiale entro la prossima estate, con un design che dovrebbe rispecchiare quanto mostrato dai primi render che hanno fatto il giro del Web. Le immagini, per chi non le avesse ancora viste, ritraggono due dispositivi con display edge-to-edge e rapporto d’aspetto 18:9, in linea con i trend del momento. Entrambi gli smartphone adotteranno quindi un look più “moderno” rispetto al classico form factor degli smartphone BlackBerry.

Evan Blass, nel tweet dedicato ai due smartphone Ghost, ha inoltre accennato alla presenza di un setup dual-camera posteriore, con tanto di zoom ottico e funzioni apposite per l’incremento della luminosità degli scatti in condizioni di scarsa luce. Non mancano alcuni cenni al software pre-installato da Optiemus: tra le applicazioni disponibili saranno presenti BlackBerrry Hub e DTEK, app proprietaria studiata per migliorare il livello di privacy e sicurezza del dispositivo.

https://platform.twitter.com/widgets.js

BlackBerry Ghost e Ghost Pro saranno dedicati inizialmente all’utenza Android dell’India, anche se non ci sono al momento news su un possibile sbarco in USA o Europa. Sicuramente si tratta di due dispositivi molto peculiari rispetto alle tradizionali line-up BlackBerry, dato il design bezel-less e il look decisamente più futuristico, e sarebbe un peccato non poterli vedere anche in Occidente in via ufficiale. Nel frattempo, i fan BlackBerry di tutto il mondo attendono il lancio di KEY2, previsto per il 7 Giugno: il successore di KEYOne riuscirà a soddisfare le aspettative?


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: