Helio P22, in arrivo a fine giugno il nuovo processore MediaTek a 12 nm con supporto AI e molto altro

Un nuovo SoC MediaTek sta per sbarcare sul mercato mondiale! E’ questa la notizia che sta attualmente facendo il giro tra gli appassionati. Si tratterebbe, in base alle indiscrezioni emerse, di Helio P22. Ricordiamo che non è passato molto tempo dal lancio dell’ultimo chipset MediaTek, l’Helio P60. Esistono, però, delle differenze sostanziali tra l’uno e l’altro SoC, al punto che Helio P22 può essere definito come il processore che segna il tuffo di MediaTek tra i mid-range veri e propri. Destinatari, dunque, sarebbero i dispositivi più economici e, comunque, appartenenti ad una fascia di mercato (quella media) che risulta essere tra le più ricche in questo momento.

Ma come sarà Helio P22? Non è che attualmente ci siano tantissime informazioni in merito. Sappiamo innanzitutto che sarà un chipset a 12 nm, una vera e propria novità nel segmento dei mid-range. Sarà un Octa-Core in cui ciascun core sarà Cortex-A53 la cui frequenza massima non supererà mai i 2 GHz. In casa MediaTek hanno tenuto particolarmente a tenere bassi i consumi del processore in questione. Questo, però, senza sacrificare le caratteristiche che comunque, a ben guardare sono di tutto rispetto. Ma andiamo pure avanti. Helio P22 supporterà l’AI, ma non potevamo certamente aspettarci qualcosa di diverso. Ogni SoC che si rispetti, nel 2018, ha questa peculiarità.

Anche i supporti per il reparto fotografico degli smartphone non è male. Helio P22, infatti, supporterà la doppia fotocamera, a patto che le risoluzioni degli obiettivi non superino i valori di 8 e 13 MP. Per quanto riguarda i video, sarà possibile effettuare riprese che non superino i 30 fps. Veniamo, infine, a quella che sarà la risoluzione massima del display supportata da Helio P22. Questo le supporterà fino a 1.600 x 720 pixel con rapporti massimi che si fermino a20:9. Insomma, un processore che merita sicuramente rispetto e che saprà farsi strada tra i prossimi mid-range. Non è ancora nota la data esatta in cui inizierà la commercializzazione. L’azienda, comunque, ha confermato che questa potrebbe iniziare molto presto, già dalla fine di giugno 2018. Non rimane che attendere!

Via: Android Police

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: