Samsung Galaxy S9, il bug delle chiamate ha finalmente una soluzione grazie all’update ufficiale

Samsung Galaxy S9 e S9+ sono recentemente stati vittime di un bug alquanto particolare, che rendeva impossibili chiamate telefoniche stabili a causa di alcuni improvvisi quanto casuali silenzi, che spesso e volentieri duravano fino a ben 20 secondi consecutivi.

Nonostante l’assenza di una patch risolutiva all’interno dell’aggiornamento di sicurezza del mese di Aprile, Samsung è tornata all’opera per sfornare un update che finalmente sembra risolvere il problema alla radice, eliminando inoltre gli spiacevoli effetti di distorsione dell’audio che si è verificata a bordo dei Samsung Galaxy S9 e S9+ di alcuni utenti che hanno poi provveduto a segnalare il bug.

L’aggiornamento, costituito da due patch specifiche (una per S9, codice G960FXXU1ARD4, e codice G965FXXU1ARD4 rivolta invece a S9+), menziona tra le righe del changelog “migliorata la stabilità delle chiamate”, assieme ai tipici fix di stabilità e performance a cui ormai siamo abituati grazie agli update mensili. Il bugfix, al momento, sembra funzionare: le telefonate sono nuovamente possibili, senza caduta improvvisa dell’audio o effetti di distorsione ‘metallica’ della nostra voce o quella del nostro interlocutore.

Il rollout dell’aggiornamento, avviato in maniera graduale da Samsung, dovrebbe raggiungere tutti i Samsung Galaxy S9 e S9+ in circolazione al più presto. Alcuni utenti più fortunati che hanno già ricevuto l’update hanno aggiunto, tra i commenti del forum ufficiale Samsung, che il fix non sembra dare problemi alla ricezione del segnale, né delle notifiche: ci sono quindi buone speranze di una correzione “con i fiocchi”, in modo che il bug telefonate possa considerarsi chiuso per sempre.

via: Ubergizmo


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: