Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.355 altri iscritti

RSS Feed

22/05/2018

Oppo Find X, marchio depositato: finalmente in arrivo un top di gamma dopo anni?


Importanti novità sono in arrivo per tutti i fans del marchio cinese Oppo. Sembra, infatti, che l’azienda, che rappresenta il principale concorrente di Huawei e Xiaomi in Cina, sia in procinto di presentare un paio di dispositivi destinati a lasciare il segno. Non a caso, ad esempio, sono diversi giorni che sentiamo parlare del probabile prossimo top di gamma, ovvero l’Oppo Find X. Proprio così potrebbe chiamarsi il nuovo smartphone al quale i cinesi starebbero lavorando e che è, tuttora, avvolto nel mistero. Ricordiamo che sono diversi anni che la casa cinese non incrementa la sua serie Find. L’ultimo dispositivo che vi appartiene, infatti, risale al 2014 e si chiamava Find 7.

A dire il vero fino a qualche tempo fa si era parlato di un altro dispositivo che sarebbe arrivato all’interno di questa famiglia di smartphone. Ci stiamo riferendo al Find 9 che però non ha mai visto la luce e molto probabilmente non la vedrà mai. Non ne conosciamo bene i motivi, anche questi sono rimasti nell’ombra e non sono mai stati resi noti. C’è da dire poi che non sono molte le notizie che abbiamo sul nuovo Oppo Find X. E ciò che sappiamo non ha assolutamente carattere ufficiale in quanto manca qualsivoglia conferma in ogni senso.

Oppo Find X oppo find x

 

Ma quali sono i pochi dettagli di Oppo Find X attualmente conosciuti? La prima riguarda sicuramente il processore che, si vocifera, potrebbe alimentare il dispositivo. Si tratterebbe di uno Snapdragon 845 di Qualcomm, un chipset octa-core capace di offrire prestazioni eccezionali. Come avviene per buona parte degli smartphone attuali, anche Oppo Find X potrebbe arrivare con una doppia fotocamera posteriore e potrebbe essere privo di cornici. Lo smartphone dovrebbe eseguire il fork di Android ColorOS. Non abbiamo idea di quando il nuovo smartphone sbarcherà sul mercato. Siamo convinti, in ogni caso, che non tarderà ad arrivare e noi saremo qui pronti a cogliere ogni minima indiscrezione. Stay tuned!

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: