LG G7 è ufficiale con Snapdragon 845, AI e fotocamera grandangolare

In occasione del MWC 2018 LG ha deciso di non ufficializzare il suo principale top di gamma dell’anno come da tradizione, rimpiazzandolo con una versione più avanzata del V30. Ma per fortuna adesso è arrivato anche lui: LG G7 ThinQ è finalmente ufficiale. Il suo prezzo per il mercato europeo non è stato ancora annunciato, ma si intravede fin da subito dalle sue specifiche tecniche che, oltre ad offrire un top di gamma, la casa produttrice coreana vuole lanciare anche un prodotto conveniente da acquistare.

Esteticamente LG G7 ThinQ sembra a prima vista più stiloso dei suoi predecessori, ma ciò sembra non aver influito negativamente sulla qualità costruttiva. Il terminale ha una scocca in vetro e un profilo in metallo, ed ogni vetro su questo smartphone è protetto dal miglior standard disponibile: Gorilla Glass 5. Lo smartphone è anche impermeabile secondo la certificazione IP68 che offre la massima resistenza ad acqua e polvere. Il display arriva con una notch che ricorda quella di iPhone X, bordi sottilissimi e il formato 19,5:9, il più ampio mai visto su uno smartphone.

Lo schermo ha 6,1 pollici di diagonale e una risoluzione Quad HD+ di 3120 x 1440 pixel, con tecnologia LCD IPS. Si può nascondere la notch annerendo le aree ai suoi lati via software. All’interno del possente telaio c’è un processore Qualcomm Snapdragon 845 coadiuvato da 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna a seconda della configurazione scelta. La seconda configurazione da 6/128 GB verrà identificata come LG G7+. Anche quest’anno l’azienda ha optato per una doppia fotocamera con ottica grandangolare (da 16 MP) e per una fotocamera frontale da 8 MP, ma il grandangolo è stato ridotto a 107 gradi per creare meno distorsione.

lg g7

La fotocamera supporta AI CAM, che grazie all’intelligenza artificiale può riconoscere 1000 oggetti e regolare i parametri per scattare le foto in modo perfetto. Ad esempio, se si inquadrano fiori è in grado di aumentare la saturazione, se si scattano foto di documenti viene aumentata la nitidezza e se si fotografano gruppi di persone il grandangolo. E’ stata ridotta anche la capacità della batteria, che quest’anno è da 3000 mAh. Questo non vuol dire però necessariamente una durata inferiore, specie perchè Qualcomm ha annunciato che lo Snapdragon 845 ha il 30% di consumi in meno, e secondo LG anche il display dello smartphone consuma il 30% in meno. La batteria supporta Quick Charge 4.0, l’ultimo standard di ricarica rapida, ed anche la ricarica wireless.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: