Asus Zenfone 5z mostra i muscoli su AnTuTu superando Xiaomi Mi Mix 2S

Asus Zenfone 5z sarà uno degli smartphone top di gamma più economici con il processore Snapdragon 845, ossia la nave ammiraglia di Qualcomm per il 2018. Presentato al MWC 2018 insieme a Zenfone 5 e 5 Lite, questo dispositivo ha attirato tantissimo l’attenzione quando è stato annunciato che partirà da un prezzo inferiore a 500 euro una volta in commercio. Il dispositivo è stato appena testato sulla piattaforma di benchmark AnTuTu ed ha dimostrato di avere egregie performance nonostante il suo prezzo contenuto.

Su AnTuTu, il nuovo Asus Zenfone 5z ha ottenuto un punteggio totale di 274499 punti, qualcosa di impressionante. Trattasi di un punteggio superiore a quello ottenuto da Xiaomi Mi Mix 2S, il miglior smartphone di Xiaomi, anch’esso con Snapdragon 845 (2S aveva totalizzato 273741 punti). Tuttavia è un punteggio inferiore di quello ottenuto dal primo smartphone gaming di Xiaomi, ossia il Black Shark, che ha totalizzato 279464 punti.

Ma non è ancora detta l’ultima parola, perchè quando il top di gamma arriverà sul mercato potrebbe essere ottimizzato meglio grazie alla versione definitiva del suo firmware. Purtroppo Asus Zenfone 5Z non è ancora in commercio, ma lo sarà presto: sbarcherà nei negozi a partire da Maggio in tutto il mondo, con un prezzo a listino che partirà da 479 dollari in America. Avrà inoltre fino a 8 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna a seconda della variante.

via: MyDrivers


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: