Come ascoltare la radio FM offline su Android (gratis e senza internet)

Sugli smartphone oggi giorno si può ascoltare musica così facilmente che ormai non manca molto affinchè i CD e le classiche radio vadano in pensione nelle case della gente in Italia e nel mondo. Grazie ai servizi di streaming musicale come Spotify e le sue alternative non c’è più bisogno di procurarsi un disco o di accendere apparecchi diversi dal cellulare: basta digitare il nome di una canzone o di un album ed apparirà tutto all’istante, pronto all’ascolto e/o al download.

Con questi servizi però c’è un problema grande: il non poterli utilizzare per lo streaming senza una connessione a internet. Per questo e per tanti altri motivi (come ad esempio l’assenza di canali in cui informarsi sulle notizie), può essere una grande ancora di salvezza avere la radio FM offline su smartphone. Avvalendosi di app e in alcuni casi di modifiche software, su molti dispositivi Android (anche se non tutti e non su iPhone) è possibile sentire la radio senza internet, completamente gratis, anche se non è presente una app radio preinstallata.

Non c’è bisogno usare la connessione dati per ascoltare web radio online in streaming spendendo soldi o erodendo i GB delle proprie offerte, e non serve nemmeno connettersi a una rete WiFi. La stessa radio che ascoltate nelle vostre automobili o nello stereo di casa, la potete sentire for free anche sul vostro telefono per la musica, per seguire i notiziari o lo sport senza connessione internet. Siete pronti a scoprire come ascoltare la radio FM offline su Android gratis e senza internet? Se sì, partiamo!

Ascoltare radio FM offline tramite app preinstallata

radio fm offline

Il primo passo da fare per cercare di ascoltare la radio FM offline tramite il proprio smartphone è verificare se c’è un’app preinstallata di nome Radio che consenta di farlo. Purtroppo non tutti gli smartphone la hanno perchè a volte i produttori decidono di non inserirla. Per visualizzare un elenco completo di tutte le app installate nel vostro dispositivo e cercare di trovare quella della radio FM offline, andate sulle Impostazioni nel menu principale o nella schermata Home, simboleggiate dall’icona a forma di ingranaggio. Scegliete la voce App oppure Gestione app (il nome può cambiare a seconda dello smartphone o del dispositivo Android che avete), quindi selezionate la scheda Tutte.

Troverete l’elenco completo delle applicazioni sul vostro telefono in ordine alfabetico: scrollate in basso finchè non arrivate alla R per verificare se c’è l’app Radio. Se è presente, andate nel vostro app drawer (il menu delle app) o nella schermata Home nel caso non abbiate un app drawer, quindi toccate sull’icona dell’app della radio FM offline. Per poterla ascoltare, dovete collegare le cuffie o un altro accessorio che si possa connettere al jack audio da 3,5 mm, in modo da farlo fungere come antenna per ricevere il segnale. Se non c’è nessuna app stock già installata, proseguite nella lettura del paragrafo successivo.

Come ascoltarla senza internet senza app preinstallata: Spirit e NextRadio

radio fm offline

Non ci sono app radio FM senza internet sul vostro cellulare? Non è ancora il momento di disperare perchè non è ancora detta l’ultima parola. Affinchè la si possa ascoltare senza essere online, c’è bisogno che lo smartphone abbia un chip, ossia il famoso tuner, in italiano sintonizzatore, al suo interno. E ci sono delle case produttrici che, nonostante hanno inserito il chip nei propri smartphone, decidono di non metterci un’app e di non renderlo disponibile all’utilizzo optando per la sua disattivazione per varie ragioni.

Verificate quindi se il vostro dispositivo ha il chip per la radio FM offline informandovi tramite la manualistica o la scheda tecnica ufficiale, tramite il supporto del produttore oppure attraverso le community online (forum, gruppi sui social network eccetera). Se scoprite che il vostro dispositivo ha un sintonizzatore audio, lo potete attivare, ma per farlo è necessario installare una custom ROM. E’ un’operazione che possono fare tutti, ma non è semplice e veloce. Bisogna seguire una guida dedicata che prevede lo sblocco del bootloader e l’ottenimento dei permessi di root.

Il procedimento di installazione di una custom ROM AOSP potrebbe portare all’invalidamento della garanzia e, se non eseguito correttamente, potrebbe brickare lo smartphone danneggiando il software irrimediabilmente e rendendolo inutilizzabile. Qualora vogliate armarvi di pazienza, trovare la guida per il vostro modello specifico ed installare una custom ROM, vi consigliamo LineageOS (erede di CyanogenMod) che è la più nota e tra le migliori (link alla fine di questa sezione). Verificate però prima se il vostro smartphone è compatibile. con la sua installazione. Una volta installata la vostra custom ROM, avrete il sintonizzatore utilizzabile e lo potrete sfruttare installando un’app radio FM offline. Le migliori sono le 3 seguenti, compatibili con ROM AOSP:

Le prime 2 purtroppo sono app di radio FM offline a pagamento, ma sul forum di XDA Developers è disponibile una loro versione gratuita, sebbene limitata. La terza applicazione è invece gratis, ma compatibile solo con una ristretta cerchia di smartphone, per la precisione più di 200. Al collegamento di seguito trovate tutti gli smartphone compatibili.

Scarica la custom ROM: Download di LineageOS

Radio FM gratis anche senza chip

Se il vostro smartphone non ha un sintonizzatore incluso, allora è impossibile riuscire ad ascoltare la radio FM offline: è necessaria obbligatoriamente una connessione a internet. Ma se avete tale connessione, potete ascoltare tutte le stazioni che volete utilizzandola. Vi basta scaricare le migliori applicazioni per ascoltare radio online. Tra quelle che vanno per la maggiore e che vogliamo consigliarvi in modo particolare per le loro funzionalità ed efficienza, c’è TuneIn che consente di ascoltare stazioni dall’Italia e da tutto il mondo, di salvarle e di accedere a tanti contenuti aggiuntivi. Per darvi altre alternative degne di nota vi consigliamo anche Simple Radio ed un’altra intuitiva app di nome radio.it

Vedi anche…

Cercavate un’app per la radio FM offline perchè le funzioni Premium del servizio di streaming più famoso al mondo sono a pagamento? Vi suggeriamo di dare un’occhiata alle migliori alternative a Spotify gratis per ascoltare musica. E se utilizzate spesso il vostro cellulare per l’ascolto dei vostri brani preferiti, vi consigliamo anche la nostra guida all’acquisto dei migliori smartphone per ascoltare musica. Infine, volete vedere anche la TV sul vostro telefono, le migliori app per vedere TV online in streaming vi aiuteranno. A meno che non vogliate un dispositivo Android da collegare alla vostra televisione per renderla un media center e qualcosa di simile a un PC: con la classifica delle migliori TV Box Android dell’anno lo troverete.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: