LG V40, il successore di V30 avrà la notch e verrà lanciato entro il 2018?

Novità da casa LG: a quanto pare, il gigante coreano è all’opera su uno smartphone che possiamo considerare, sotto diversi punti di vista, il vero e proprio successore del buon LG V30, per il quale è stato recentemente pubblicato un nuovo aggiornamento (ThinQ) mirato ad espanderne le funzioni dal punto di vista dell’AI. Soprannominato al momento “Storm”, il futuro LG V40 è stato portato all’attenzione del pubblico dal “solito” Evan Blass, che continua imperterrito su Twitter la sua attività di caccia all’ultimo leak.

Si tratterebbe di uno smartphone completamente diverso dall’attuale V30 (o V30S, versione aggiornata con alcune funzioni ispirate all’intelligenza artificiale e un maggiore quantitativo di memoria): tuttavia lo stesso Blass ammette di saperne molto poco, evitando di sbilanciarsi in precisazioni in merito all’hardware integrato.

Su LG V40, tuttavia, non mancano le speculazioni provenienti da altre fonti: c’è chi vede il prossimo top di gamma dotato di un chipset Snapdragon 845 ed alcuni render (non ufficiali) che lo ritraggono dotato di notch abbondano, anche se, trattandosi di un elemento ormai di moda su diversi medio-gamma e top di gamma, non sarebbe poi così sorprendente trovarlo nei primi render di LG.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Al momento, si può indicare Settembre come mese chiave per la data di debutto di LG V40: nel frattempo, tuttavia, i fan LG non rimarranno a bocca asciutta poiché tra qualche settimana arriverà il nuovo LG G7 ThinQ, che punta a rinvigorire la gamma “G” con alcuni discreti miglioramenti alla gestione del software (soprattutto dal punto di vista della resa fotografica) resa possibile dai nuovi algoritmi ThinQ.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: