Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.361 altri iscritti

RSS Feed

27/05/2018

Huawei Mate 10, trapela la prima build di Android P: l’aggiornamento è in testing


Svolta a livello software per Huawei Mate 10 e 10 Pro per i quali l’azienda è già al lavoro sull’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo Google annunciata. Manca poco ormai al rilascio ufficiale di Android P. La nuova versione del sistema operativo è oggetto di numerosissimi rumors, che riguardano in particolare il nome scelto da Google: l’ipotesi di Popsicle – ghiacciolo, ndr – sta diventando sempre più concreta. Da circa un mese il colosso di Mountain View ha rilasciato anche una prima Developer Preview di Android P, che ha consentito di poter testare la nuova versione prima del rilascio definitivo.

Grazie a ciò, Google permette ai vari brand di provare Android P per ragionare fin da ora sulla propria personalizzazione software. Tra questi c’è anche Huawei: il forum di sviluppatori XDA, sempre molto attento alle vicende che riguardano i migliori smartphone, ha infatti diffuso un firmware che rivelerebbe come Huawei Mate 10 – per la precisione, la variante cinese – abbia ricevuto una prima build di Android P, che verrà quindi testata sul dispositivo.

huawei mate 10 huawei mate 10 huawei mate 10

Sfortunatamente, nelle immagini diffuse da XDA non si percepisce nulla riguardo alle caratteristiche e alle innovazioni tipiche che saranno incluse nella nuova versione del sistema operativo. Anche per questo, gli esperti del settore ritengono che la build concessa da Google a Huawei sia in realtà molto parziale, una sorta di “assaggio” per cominciare ad avere dimestichezza con Android P. Indiscrezioni rivelano che in futuro saranno presenti anche le gesture a schermo intero che abbiamo visto nell’iPhone X.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: