Amazon lancia un nuovo browser “ultraleggero” in India: lo vedremo anche in Europa?

La “guerra dei browser” è viva e vegeta e continua con un partecipante inaspettato: si tratta di Amazon, che ha lanciato a sorpresa un nuovo browser Android “ultraleggero”, dedicato soprattutto ai paesi in cui la connettività di rete è generalmente instabile e non poi così efficiente.

L’applicazione ha un nome decisamente generico: Amazon Internet, e ha debuttato sul Google Play Store indiano promettendo performance stabili e soprattutto di “pesare molto meno rispetto ai browser rivali”. Su questo non c’è alcun dubbio, in quanto il peso complessivo dell’app è di appena 2 MB, a differenza della maggior parte delle alternative più note (Microsoft Edge per Android può sfiorare i 54.4 MB, Chrome i 21, Firefox circa 20 e Opera a 14.7).

Amazon Internet browser richiede semplicemente un dispositivo su cui è stato installato Android 5.0 Lollipop (o versioni successive) per funzionare stabilmente, e la descrizione dell’app presente su Play Store sembra inoltre offrire qualche rassicurazione in più a livello di privacy, non richiedendo particolari permessi utente per l’installazione e l’avvio dell’app.

Tra le opzioni presenti su questo browser leggerissimo, non manca una funzione chiave per gli utenti moderni, ovvero le Private Tab, con cui è possibile navigare il web senza lasciare traccia della propria cronologia. Ulteriori gradite aggiunte sono le anteprime delle tab, una modalità a schermo pieno automatica e un news reader integrato.

Sembra quindi esserci tutto quello che viene normalmente richiesto ad un browser lite dai suoi utenti: ora non rimane che scoprire come Amazon gestirà l’app, come evolverà e soprattutto se vedremo mai la sua controparte europea o USA nei prossimi mesi.

via: TechCrunch


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: