Xiaomi Mi Band 3 avvistato al polso del CEO Lei Jun: lo smartband è imminente?

Xiaomi Mi Band 3 potrebbe arrivare più presto di quanto ci aspettiamo. All’evento di presentazione del primo smartphone da gaming dell’azienda chiamato Xiaomi Black Shark, l’imminente smartband per il monitoraggio dell’attività fisica è stato avvistato niente meno che al polso del CEO della casa produttrice: Lei Jun. Purtroppo non abbiamo alcuna conferma a proposito del fatto che si tratti proprio di questo indossabile, ma non ci sono altre ipotesi dato il suo design molto simile a quello del predecessore.

Dalla foto pubblicata online possiamo vedere che il presunto Xiaomi Mi Band 3 ha sempre un cinturino in gomma, ma la parte contenente il display è molto più ampia, e ciò lascia presupporre la presenza di uno schermo OLED più grande. Il vetro tra l’altro è anche curvo verso i bordi. La presenza di un display più grande ci fa pensare che ci saranno anche nuove funzionalità sul nuovo fitness tracker.

A differenza del suo predecessore, Xiaomi Mi Band 3 potrebbe essere dotato anche di GPS, oltre che di accelerometro e sensore per la rilevazione del battito cardiaco. Dato che lo smartband è stato avvistato proprio al polso del CEO, presupponiamo che alla sua uscita non manchi molto. Ciò su cui non abbiamo ancora idea è invece il prezzo: sarà economico come il Mi Band 2 o costerà molto di più?

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: