Samsung Galaxy J4 e J6 ottengono la certificazione Wi-Fi Alliance. Arriveranno con Android Oreo

All’interno della serie J di Samsung ritroviamo alcuni tra gli smartphone più apprezzati dell’azienda sud-coreana. Si tratta, infatti, normalmente di dispositivi di fascia media che piacciono molto per il loro eccellente rapporto qualità/prezzo. Lo scorso anno sono stati ben 3 i dispositivi appartenenti a questa serie lanciati sul mercato. Ci stiamo riferendo al Galaxy J3, al J5 e al J7. Dato il buon riscontro di questi smartphone, sembra che l’azienda sia in procinto di allargarne la famiglia. Secondo ultime indiscrezioni, giunte nelle scorse ore, Samsung vorrebbe presentare altri due dispositivi all’interno di questa serie. Si tratterebbe del Samsung Galaxy J4 e del Galaxy J6.

Un lancio di cui non sappiamo ancora praticamente nulla. Potrebbe avvenire presto quanto essere, invece, rimandato. Un ottimo passo in avanti, però, è stato appena fatto. Pare, infatti, che sia il Samsung Galaxy J4 che il J6 siano apparsi su Wi-Fi Alliance ed abbiano, dunque, ottenuto le relative certificazioni. Tra i primi aspetti importanti che emergono si colloca senza dubbio il sistema operativo preinstallato sui dispositivi. Entrambi i device, infatti, verranno lanciati sul mercato direttamente con l’ultimo sistema operativo di Google, Android Oreo. Non si tratta sicuramente dei primi smartphone con questa prerogativa, ma pare fondamentale ribadirlo.

Per quanto concerne le specifiche tecniche, il Samsung Galaxy J4 potrebbe arrivare con un processore Exynos 7570 con una frequenza massima di 1,4 GHz. Il J6, invece, dovrebbe avere Exynos 7870. In entrambi i casi i chipset si abbineranno con una memoria RAM da 2 GB. Come mai un valore così basso? Potevamo di sicuro aspettarci di più. La motivazione, comunque, sembra risiedere nel fatto che il Galaxy J4 e il J6 si collocheranno al di sotto sia del J5 che del J7. Non è ancora noto il momento in cui avverrà il lancio ufficiale di questi dispositvi. Siamo certi che ulteriori informazioni in merito non tarderanno a raggiungerci e noi saremo qui pronti a comunicarvele. Stay tuned!

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: