iMovie, ufficiale l’aggiornamento su iOS che garantisce compatibilità con iPhone X

Tra le novità più interessanti emerse nelle ultime ore c’è anche l’aggiornamento a iMovie per iOs, che è già disponibile su App Store. Grazie a questo update, iMovie è ora compatibile con iPhone X. Finalmente, direbbe qualcuno, dato che il (super) smartphone di Apple ha visto la luce già da 5 mesi ma l’applicazione non era ancora in grado di fornire il supporto per il dispositivo.

Grazie all’aggiornamento reso noto nella giornata di ieri, la fase di stallo diventa solo un ricordo. Ma cos’è esattamente iMovie? Non tutti conoscono questa applicazione, che permette di gestire i video e modificarli a proprio piacimento, rendendoli talmente accattivanti da risultare quasi professionali. L’aggiornamento consente alla app di rifarsi il trucco, mostrando un interfaccia dove spariscono le bande nere e viene ‘esaltato’ il display dell’iPhone X.

Ma come spesso accade in questi casi, l’update comporta anche tutta una serie di miglioramenti. In primis, va segnalato il supporto alle API Metal per l’elaborazione grafica. Poi l’aggiornamento interviene anche sul piano delle prestazioni e della struttura complessiva, come ad esempio il miglioramento della localizzazione in cinese semplificato. Per poter eseguire la nuova versione della app, è necessario avere come sistema operativo iOs 11.2. Per tutti gli utenti iOs l’applicazione è completamente gratuita.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: