Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.363 altri iscritti

RSS Feed

26/04/2018

Instagram, a breve gli utenti potranno scaricare tutti i propri contenuti in un click


Anche gli utenti Instagram potranno, molto presto, scaricare i propri dati personali grazie ad un nuovo tool, che il social network fotografico sta preparando alla luce delle continue controversie che stanno affliggendo Facebook negli ultimi tempi. Si tratta, secondo le prime indiscrezioni, di una soluzione veloce e “a portata di click”, che permette il download di immagini, Stories e cronologia chat in un unico archivio.

Instagram non ha ancora confermato una data di lancio specifica per la nuova funzione di download, tuttavia possiamo essere certi del fatto che arriverà molto presto, per via delle nuove policy sulla sicurezza e privacy dell’utente che diversi social network stanno ridefinendo nelle ultime settimane. L’archivio scaricato comprenderà praticamente l’intera storia dell’utente su Instagram, incluse le chat private e di gruppo.

Si tratta di un cambiamento notevole per Instagram, che fino ad oggi non ha permesso alla sua utenza di scaricare il benché minimo contenuto dalla piattaforma: per il backup di immagini e conversazioni, gli iscritti hanno spesso e volentieri avuto bisogno di tool di terze parti, decisamente una scelta scomoda e poco coerente con l’idea di un social network in costante evoluzione e sempre più ricco di funzioni.

Anche Instagram sale quindi sul metaforico “carro” di piattaforme che stanno cercando di fare ammenda in merito alla gestione della privacy degli utenti, a qualche giorno dall’introduzione della nuova funzione “Ritratto” per la personalizzazione dei primi piani. Tra una nuova feature e l’aggiornamento dei termini di sicurezza, potremo molto probabilmente scoprire il nuovo tool per il download dei dati entro il mese di Maggio.

via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: