Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.355 altri iscritti

RSS Feed

23/05/2018

Xiaomi Mi 6X, lancio imminente per lo smartphone cinese. Evento ufficiale confermato per il 25 aprile


E’ appena arrivata una notizia bomba per tutti gli appassionati di smartphone cinesi che attendevano con ansia l’arrivo dello Xiaomi Mi 6X. L’azienda, infatti, ne ha confermato il lancio. La news trapela dall’account ufficiale su Weibo e dunque non esistono dubbi sulla sua fondatezza. Benché sulla foto trapelata non si legga il nome dello Xiaomi Mi 6X, sappiamo bene che l’azienda cinese debutterà con questo dispositivo. A questo, poi, ne seguiranno altri come ad esempio il Mi Max 3. E dunque, quando farà il suo debutto ufficiale l’attesissimo mid-range cinese?

La data fissata dall’azienda per la presentazione ufficiale del suo nuovo smartphone è il prossimo 25 aprile. Xiaomi Mi 6X, dunque, è molto più vicino di quanto si pensasse! Anche se, occorre ricordarlo, lo stesso dispositivo era apparso su TEENA lo scorso mese per cui potevamo aspettarci notizie sul lancio da un momento all’altro. Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, ricordiamo che lo Xiaomi Mi 6X arriverà con un display Full HD Plus da 5,99 pollici. Avrà un processore Octa-Core da 2,2 GHz abbinato ad una RAM da 4 o 6 GB (a seconda delle versioni)  e una memoria interna di 64/128 GB.

xiaomi mi 6x

Come avviene per molti smartphone in questo periodo, anche Xiaomi Mi 6X dovrebbe arrivare con una doppia fotocamera posteriore con sensori da 20 MP. Medesima risoluzione anche sul frontale per la fotocamera selfie. Tutti gli obiettivi montati sul dispositivo hanno marchio Sony. Il sistema operativo che eseguirà sarà Android Oreo 8.1 ed è molto probabile che la batteria arriverà con una capacità di 2.910 mAh. Inizialmente lo Xiaomi Mi 6X sarà disponibile esclusivamente in Cina, come già avvenuto per diversi modelli del marchio. Per l’Europa dovrebbe esserci invece il Mi A1 che avrà come unica differenza la presenza di un sistema operativo Android stock, ossia Android One. Non vi è alcuna indiscrezione sull’eventuale arrivo dello smartphone a livello globale. Saremo comunque qui pronti a raccogliere ogni più piccola indiscrezione. Stay tuned!

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: