OnePlus, rilasciata una nuova serie di aggiornamenti Open Beta per 5T, 5, 3T e 3

Nella giornata di ieri avevamo spiegato nel dettaglio quanto deciso da OnePlus, che si è vista costretta ad eliminare sul proprio sito le Open Beta riguardanti alcuni suoi dispositivi a causa di un bug lamentato da molti utenti: in sostanza un “battery drain”, ovvero un esaurimento eccessivo della batteria durante la notte (circa il 20% di autonomia).

La casa di Shenzhen non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali sull’accaduto ma ha semplicemente scelto una soluzione drastica, ovvero la scomparsa delle build dal sito ufficiale. Dopo nemmeno 24 ore, l’azienda del CEO Pete Lau ha già rimediato: è ufficiale, infatti, il rilascio di una nuova serie di aggiornamenti dedicati proprio ai dispositivi interessati dal bug. Le Open Beta 6 e 8 sono dedicate a OnePlus 5 e 5T, mentre le Open Beta 25 e 34 sono indirizzate a 3T e 3.

Per farsi ‘perdonare’, OnePlus ha anche incluso nelle Open Beta nuove di zecca le patch di sicurezza di Android per il mese di Aprile. Oltre a questo, negli aggiornamenti odierni i possessori dei dispositivi del marchio cinese possono riscontrare anche miglioramenti generici, come consuetudine negli update. Al momento, l’aggiornamento è disponibile via OTA per tutti coloro che hanno dato la loro adesione al programma Beta. Naturalmente è possibile procedere all’update anche manualmente seguendo questo link al download dell’aggiornamento.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: