Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.478 altri iscritti

RSS Feed

20/07/2018

iPhone 8 con iOS 11.3, rischio brick in caso di riparazione con display non originali?


Apple iPhone 8 e sostituzione schermo: un binomio che a volte può rivelarsi “fatale”, secondo alcuni report di utenti americani che hanno recentemente rimpiazzato il display del proprio Melafonino, aggiornato a iOS 11.3, con schermi di terze parti. Alla riaccensione del dispositivo, non sono stati pochi i casi di brick di iPhone 8 che si sono verificati a causa dell’incompatibilità del microchip custom installato da Apple per il riconoscimento dell’input touch con il nuovo schermo appena installato. Un imprevisto che ha sorpreso molti, che però trova sua spiegazione nel fatto che iOS rifiuta i comandi touch nel caso in cui non si aggiornasse anche il suddetto microchip durante la sostituzione del display.

La Mela non ha attualmente commentato l’accaduto, e non sembrano esserci delle soluzioni a livello software disponibili nel breve termine, anche se non si esclude che i bug che portano a questi spiacevoli brick potranno essere risolti in futuro. Al momento i casi di malfunzionamento più evidenti in seguito alla sostituzione schermo riguardano principalmente iPhone 8, tuttavia anche l’apprezzato iPhone X ha qualche difficoltà da affrontare a livello hardware. Dopo la sostituzione del sensore per il rilevamento della luce ambientale, oppure della fotocamera anteriore, Face ID sembra non funzionare come ci si aspetterebbe, restituendo errori durante il riconoscimento dell’utente.

Trattandosi di un componente nato per garantire sicurezza a livello di riconoscimento biometrico, è più che plausibile che la ‘manomissione’ causi qualche bug di troppo. Tuttavia, gli utenti non mancano di domandarsi se e quando potranno sostituire componenti iPhone con hardware di terze parti senza incorrere in tali e tanti problemi a livello di funzionamento.

via: 9to5mac

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: