Huawei P8 Lite riceve la prima beta di Android Oreo con supporto al Project Treble

Huawei è sempre pronta a realizzare dispositivi nuovi e all’avanguardia che tengano conto delle esigenze delle utenti. Uno degli smartphone più interessanti dello scorso anno è senza dubbio Huawei P8 Lite, che ha riscosso un notevole apprezzamento tra gli addetti ai lavori e anche tra la clientela. Non a caso, i dati riguardanti le vendite sono ancora oggi estremamente soddisfacenti, con centinaia di modelli venduti quotidianamente (anche in Italia, ndr).

Probabilmente è anche grazie a questi risultati estremamente positivi che la casa di Shenzhen ha deciso di dotare Huawei P8 Lite della prima beta di Android Oreo. Una notizia che è stata diffusa ieri e che certamente farà felici tutti i possessori dell’ottimo dispositivo di Huawei. Stando all’indiscrezione trapelata sul forum di sviluppatori XDA, al momento il lancio sarà effettuato solo per il mercato cinese. Tuttavia, è facile immaginare come ben presto Huawei provvederà all’implementazione della beta di Android Oreo anche per il resto del mondo.

E non è tutto. Sempre sul forum XDA – dove il firmware appare destinato a Honor 8 Lite, ma è solo uno dei nomi utilizzati per indicare Huawei P8 Lite, ndr – è emerso come Huawei abbia inserito il supporto al Project Treble anche per il P8 Lite: un dettaglio che comporta la realizzazione di una versione della LineageOS 15.1 basata su Android 8.1 Oreo.

 

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: