L’erede di Essential Phone avrà una fotocamera migliore. Intanto PH-1 riceve il Bluetooth 5.0

Essential Phone PH-1, lo smartphone del fondatore di Android Andy Rubin, avrà un successore, e la cosa è ormai certa. Il dispositivo si è dimostrato molto innovativo. Diversamente da quanto molti pensano è il primo smartphone con la notch in quanto è stato rilasciato prima ancora di iPhone X, ed ha anche un design di prim’ordine con retro in ceramica e cornice in titanio. Un problema però lo ha sempre afflitto: le prestazioni della fotocamera.

Questo smartphone è un top di gamma, ma in termini fotografici non è nemmeno lontanamente vicino ai top camera phone. Essential Phone ha ricevuto anche un aggiornamento software per il miglioramento della qualità fotografica, ma ciò non è servito a portarlo al livello dei migliori smartphone. Ora però Linda Jiang, a capo della divisione design dell’azienda, ha dichiarato che il successore di questo smartphone avrà una fotocamera migliore in quanto l’azienda è intenzionata ad ascoltare i feedback degli utenti.

Nel frattempo l’Essential Phone che tutti conosciamo ha appena ricevuto un nuovo aggiornamento. Questo update arriva via OTA con un peso di 127 MB. L’aggiornamento contiene fix a bug e problemi di stabilità, miglioramenti nelle prestazioni, il supporto ai joypad esterni, la patch di sicurezza del mese di Aprile e soprattutto abilita la connettività Bluetooth 5.0. Attualmente il terminale ha installata la versione di Android 8.1 Oreo, ultima rilasciata in via stabile.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: