Windows Defender, patch di emergenza per grave bug

Un ricercatore del team Google Project Zero ha scoperto una grave vulnerabilità nel Microsoft Malware Protection Engine (MMPE), il componente di Windows Defender che effettua la scansione dei file alla ricerca di eventuali malware. Il bug, classificato come critico, potrebbe essere sfruttato per ottenere il controllo completo del sistema operativo. L’azienda di Redmond ha rilasciato una patch di emergenza per correggere il problema.

Leggi il resto dell’articolo Source: Windows 10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: