Asus Zephyrus M GM501 è il portatile più sottile con Intel Core i7 8gen e GTX 1070

Asus Zephyrus M (GM501) è un portatile destinato a non passare inosservato: viene infatti presentato dall'azienda taiwanese come il portatile gaming più sottile al mondo equipaggiato con il nuovo processore Intel Core i7 8750H di ottava generazione e scheda video GeForce GTX 1070. Si tratta di una delle più recenti proposte di Asus, ufficializzata nel giorno stesso in cui numerosi partner Intel stanno sollevando il sipario sui portatili che traggono beneficio dai nuovi chip serie H e U della casa di Santa Clara.

Che si tratti di un prodotto destinati ai videogiocatori più esigenti lo si intuisce esaminando le caratteristiche del display: un'unità da 15,6" FHD IPS con refresh rate da 144Hz, tempo di risposta di 3ms e supporto alla tecnologia Nvidia G-Sync. Stando ai dati dichiarati dal produttore, inoltre, il pannello offre una copertura dello spazio colore NTSC del 72 per cento e ampi angoli di visione (sino a 178 gradi).

Potenza abbinata ad un sistema di raffreddamento introdotto per tenere a bada le temperatura dei componenti. Si tratta dell'Active Aerodynamic System che opera in abbinamento al software ROG, tramite il quale si può rapidamente passare dalla modalità power saving a quella che sfrutta al massimo al scheda video dedicata.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, in offerta oggi da Amazon prime a 443 euro oppure da Amazon a 545 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: