Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.479 altri iscritti

RSS Feed

19/07/2018

Recensione Mistel Barocco e Freeboard: split keyboard con macropad | #FWC10


Vi ho già parlato delle tastiere meccaniche con 60 tasti (o giù di lì), quelle che in gergo si chiamano "60%". Ci sono diversi motivi per sceglierle (ingombro sulla scrivania, portabilità, dimensioni simili alle tastiere dei laptop, ma anche il vantaggio ergonomico di lasciare il nostro corpo al centro del monitor, con il mouse appena a fianco) così come ci sono decine di modelli in commercio, dai più economici (vedi Anne Pro) ai più flessibili (Poker 2, Poker 3), fino alla stessa Happy Hacking Keyboard Pro 2.

La tastiera meccanica al centro della decima puntata di Fun With Caps è una 60% diversa dalle altre perché ergonomica, o, meglio, divisibile a metà. Mistel Barocco MD600 è composta da due parti distinte, due tastiere separate; volendo, indipendenti. L'obiettivo è permettere di regolare la distanza tra le due così da piegare i gomiti e i polsi verso l'esterno migliorando la postura e il comfort durante la digitazione.

Fun with Caps! è una nuova serie di HDblog.it con recensioni e prove alle migliori tastiere meccaniche in commercio. Proviamo modelli per il mercato consumer, da gaming o da ufficio, e prodotti di nicchia, da veri intenditori. Per ricevere le notifiche dei nuovi episodi è consigliato iscriversi al canale Youtube di HDblog.it. C’è anche una playlist dedicata. Buon divertimento!

Le tastiere ergonomiche sono in commercio da sempre ma il loro prezzo di vendita le rende di nicchia. Soltanto chi soffre della sindrome del tunnel carpale dovuta alle ore passate al computer, e chi ha visto, in qualche centro commerciale, i modelli ondulati di Microsoft, ne saprà qualcosa. Sono tastiere da esperti perché si basano sulla scrittura dattilografica: la parte di destra contiene le lettere da premere con la mano destra (e viceversa) il che rende consigliato saper scrivere con almeno tre dita per mano. E sono tastiere da esperti perché l'insieme dei componenti le rende costose.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tiger Shop a 887 euro oppure da Amazon a 980 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: