Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.390 altri iscritti

RSS Feed

24/06/2018

Facebook migliora la privacy, ridisegna il menu delle impostazioni e introduce importanti novità


Negli ultimi giorni, abbiamo sentito molto parlare di Facebook. Problemi inerenti la sicurezza dei dati degli utenti, infatti, hanno fatto rimbalzare il popolare social network sulle principali testate giornalistiche del globo. In un’atmosfera come questa, Facebook ha appena lanciato un nuovo aggiornamento per i propri utenti. L’intero menù delle impostazioni è stato completamente ridisegnato con ben 20 schemi differenti. Vi sarà molta più semplicità ad accedere al proprio menù impostazioni. In questa maniera tutti saranno in grado di proteggere nella maniera migliore possibile tutti i dati relativi alla propria privacy. Il tutto parte anche dall’impegno del social network nel revocare alle applicazioni la possibilità di utilizzare i dati degli utenti che le utilizzano.

Tutte le impostazioni più vecchie sono state modificate e la trasparenza di Facebook nei confronti dei propri iscritti è notevolmente migliorata. L’aggiornamento non ha ancora raggiunto il massimo delle sue potenzialità. L’azienda ha chiarito come queste saranno comunque disponibili per tutti nell’arco di un po’ di tempo. Nulla di sorprendente data l’incredibile mole di novità arrivate ultimamente su FB. Sarà più semplice eliminare dalla propria timeline ciò che non ci interessa più, potremo gestire al meglio gli annunci, decidere chi può vedere le nostre informazioni personali o i post che decidiamo di condividere sul social network. E tutto questo con un livello di sicurezza incrementato rispetto al recente passato. Tramite un’immagine, che riportiamo di seguito, è possibile notare la differenza tra il menù attuale (a sinistra) e quello previsto dall’aggiornamento (a destra).

Facebook menù

Anche tutto ciò che riguarda i cosiddetti “partner” sta per subire dei drastici cambiamenti. Saranno infatti eliminati dal social network. Facebook ha infatti deciso di interrompere per sempre la collaborazione con grandi nomi come Experian o Acxiom, società in grado di fornire delle pubblicità su Facebook raccogliendo quelli che sono i principali dati degli utenti, come la cronologia degli acquisti effettuati o altre informazioni ancor più preziose. Un’evoluzione sicuramente importante che contribuirà non poco a migliorare la privacy sul social network. Data la portata dell’aggiornamento in questione, comunque, tutti i cambiamenti annunciati diventeranno effettivi nell’arco dei prossimi sei mesi. Noteremo, dunque, delle variazioni continue che porteranno, alla fine, a quanto promesso.

Via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: