HTC Vive, l'adattatore wireless TPCast ora supporta più visori

I dispositivi per la realtà virtuale stanno cominciando a diffondersi in maniera più rilevante e spesso anche gli smartphone vengono utilizzati per questo scopo, anche se, ovviamente, le esperienze VR più profonde e coinvolgenti restano quelle di cui possiamo godere con i visori più avanzati per PC. Tra questi troviamo senza dubbio HTC Vive e Oculus Rift, i due visori commerciali più diffusi e al momento i grado di offrire le esperienze migliori in termini di qualità e interazione.

In entrambi i casi, tuttavia, la connessione con il PC che fornisce la potenza di calcolo necessaria per riprodurre i contenuti avviene tramite un cablaggio, spesso ingombrante e sicuramente vincolante per quanto riguarda i movimenti all'interno dell'area di gioco.

Proprio per questo motivo, diversi produttori di terze parti si sono prodigati nello sviluppo di adattatori per rendere wireless il collegamento del visore. TPCast è una di queste aziende, forse la più famosa, e ha realizzato e ad annunciato proprio in queste ore una nuova versione del suo Wireless Adapter per HTC Vive che permette di effettuare lo streaming dei contenuti da più visori contemporaneamente.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 467 euro oppure da ePrice a 568 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: