Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.361 altri iscritti

RSS Feed

19/04/2018

Su YouTube presto sarà possibile trasmettere live video direttamente dall’app fotocamera


Google sembra essere intenzionata ad offrire a YouTube un rinnovamento interessante, dedicata a tutti i live streamer che utilizzano quotidianamente la piattaforma di video sharing più nota al mondo, per lanciare dirette in maniera veloce e accattivante. Dopo l’annuncio delle auto-caption (sottotitoli automatici per le live) e miglioramenti previsti per le chat in diretta, è il turno di una terza sorpresa dedicata espressamente al modo in cui le livestream vengono prodotte.

YouTube si prepara infatti a rendere più veloce il processo di registrazione delle live, evitando agli youtuber la necessità di scaricare ed impostare software per l’encoding video, tra cui Mobile Capture, AirServer, SlingStudio e numerose altre soluzioni di terze parti. A breve, non dovremo fare altro che selezionare l’opzione “Live Streaming” dal nostro profilo e scegliere la voce “Trasmetti in streaming ora“. Tutto quello che ci separerà dalla nostra diretta non sarà altro che il pulsante “Go Live”, premendo il quale potremo ovviamente iniziare il broadcast. Al momento, il supporto semplificato a YouTube livestream è stato lanciato in prova sul browser Google Chrome, ma data l’importanza della funzione non c’è dubbio che la compatibilità sarà estesa anche su Firefox, Safari ed altri popolari browser.

Le buone notizie per gli youtuber non sono ancora finite: Google renderà il processo di trasmissione delle live da webcam o da fotocamera ancora più semplice e veloce anche da smartphone, ed è attualmente all’opera con colossi quali Samsung, Asus, LG, Nokia e Motorola per integrare feature di live streaming direttamente nella camera app dei singoli dispositivi: non è ancora prevista una data di lancio ufficiale per la nuova e attesa funzione, tuttavia Big G assicura che ne sentiremo concretamente parlare entro pochi mesi.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: