Windows 10, aggiornamenti in soli 30 minuti

Uno dei più grandi problemi di Windows 10 sono i tempi di aggiornamento, soprattutto quando è necessario installare i major update che arrivano due volte all’anno e che sono piuttosto corposi. Microsoft da tempo sta lavorando per ridurre questo problema ed a partire dal rilascio di Windows 10 Redstone 4, cioè da Spring Creators Update, introdurrà un nuovo metodo di gestione degli aggiornamenti che dovrebbe ridurre i tempi offline dei PC ad appena 30 minuti.

Leggi il resto dell’articolo Source: Windows 10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: