Raspberry Pi 3 B+: arriva la nuova versione della computer board con CPU e connettività migliorate

In occasione del Pi Day, la festività geek dedicata alla celebrazione del Pi Greco, la Raspberry Foundation ha avuto un’idea del tutto particolare: lanciare la nuovissima Raspberry Pi 3 B+, versione aggiornata e leggermente più performante dell’attuale terza generazione di single board computer pensata per tutti i modder. Tra i miglioramenti di maggiore impatto della nuova scheda troviamo sicuramente una CPU più efficiente e connettività di rete aggiornata a nuovi standard.

Raspberry Pi 3 B+ è quindi una computer board che raffina le caratteristiche hardware dell’attuale Pi 3 B, ma pur non trattandosi di un vero e proprio successore è comunque da prendere in considerazione. La nuova scheda include finalmente connettività Wi-Fi 802.11ac dual band (e dunque la possibilità di sfruttare bande 2.4GHz e 5GHz), mentre la CPU passa da 1.2 GHz di clock a 1.4 GHz, ed è in grado di supportare applicazioni 64-bit.

Non mancano inoltre su Raspberry Pi 3 B+ alcune piccole rifiniture lato Ethernet (ora la connessione Gigabit Ethernet tramite USB 2.0 è più efficiente), e non manca la compatibilità con lo standard Power Over Ethernet, che ci permette di alimentare alcuni dispositivi sfruttando direttamente la connessione via cavo.

Per sfruttare al meglio tutti gli update menzionati, la Raspberry Foundation ha inoltre suggerito agli utenti di utilizzare alimentatori di alta qualità a 2.5 Ampere; la ragione di questa particolare raccomandazione sta nel fatto che Pi 3 B+ avrà bisogno di più energia rispetto alle board che l’hanno preceduta.

Infine, malgrado gli aggiornamenti hardware applicati, la scheda sarà reperibile a 35$ esattamente come Pi 2B e 3B, i suoi predecessori che continuano ad appassionare utenti in tutto il mondo: non c’è quindi occasione migliore di questa per appassionarsi al modding hardware con Raspberry Pi.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: