Google Lens arriva su iPhone e su tutti i dispositivi iOS

Dopo il debutto ufficiale di Google Lens sui dispositivi Pixel lo scorso anno, il servizio si è altamente ingrandito. Dopo una prima introduzione su tutti i dispositivi Android, Google Lens è sbarcato infatti sugli iPhone e in generale su tutti i dispositivi iOS. Anche i possessori di questi smartphone potranno utilizzarne le potenzialità, sfruttandone l’intelligenza artificiale e andando a riconoscere nelle immagini quanto inquadrato o fotografato. Era da qualche tempo che si parlava di quest’implementazione. Solo adesso, comunque, è diventata finalmente ufficiale.

Cosa significa tutto questo? Semplicemente che prestissimo proprio tutti potranno utilizzare Google Lens sul proprio smartphone, anche iOS. Se siete in possesso di Google Foto non dovrete fare altro che attendere qualche giorno per ottenere anche tutte le potenzialità di Lens. Si dice che l’intero procedimento dovrebbe concludersi entro la fine della settimana in corso. Per poter utilizzare la versione più recente è di fondamentale importanza che verifichiate di disporre dell’ultima versione di Google Foto, ovvero la 3.15. Questa è disponibile direttamente sullo Store del vostro smartphone già a partire dallo scorso 3 marzo.

google lens

Niente paura, comunque, se anche dopo il termine prestabilito non dovreste ricevere ancora l’aggiornamento. Google Lens, infatti, potrebbe anche tardare qualche giorno. Il potenziale dell’applicazione in questione è fuori discussione. A chi, ad esempio, non è mai capitato di vedere un testo incluso in una foto e volerlo estrapolare per condividerlo sul proprio profilo social? Beh, con Google Lens si può fare in pochissimi secondi. Staremo a vedere, a questo punto, cosa accadrà nei prossimi giorni quando finalmente tutti, ma proprio tutti, avranno accesso a questa funzionalità.

Download: Photos per iOS

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: