Mac con tastiera force touch, Apple ci sta pensando

Un Mac senza tastiera fisica? Apple sembra ci stia pensando, come suggerisce una domanda di brevetto inviata all'USPTO il 31 agosto dello scorso anno, e pubblicata nella giornata di oggi (15 marzo). Oggetto del brevetto la "Keyless keyboard with force sensing and haptic feedbak": in sintesi, una tastiera senza tasti fisici, sostituiti da un'interfaccia touch in grado di rilevare la pressione esercitata e di restituire un feedback sotto forma di vibrazione.

La domanda di brevetto parte dal presupposto che le tradizionali tastiere con tasti fisici mancano della flessibilità necessaria per adattarsi alle funzionalità dei nuovi dispositivi, sistemi operativi e software e che non sono in grado di adattarsi alle diverse esigenze e preferenze degli utenti. Inserire una semplice interfaccia tattile, tuttavia, non soddisfa l'esigenza di fornire all'utente la conferma dell'avvenuta pressione dei tasti, come avviene con le tastiera tradizionali.

La soluzione proposta da Apple prevede uno strato di vetro - che occupa interamente la zona riservata a tastiera e touchpad - al di sotto del quale si trovano due distinti sistemi per il rilevamento della pressione in differenti aree dello schermo, e i sensori che determinano la posizione delle dita sulla tastiera. Il feedback aptico è generato da uno o più attuatori che si attivano quando vengono premuti i tasti virtuali.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da ePrice a 151 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: