Firefox 59 per Android è fra noi: novità per multimedia e privacy in arrivo

E’ in arrivo un nuovo major update per Firefox, a due mesi circa dall’ultimo aggiornamento di rilievo per il browser simbolo di Mozilla. Questa volta si tratta della controparte Android dell’applicazione principale, che oltre ai consueti bug fix e miglioramenti di stabilità generale porta ai suoi utenti nuove funzioni per la sicurezza e il multimedia, soprattutto in ambito video e streaming.

Firefox 59 per Android include finalmente il supporto all’HTTP Live Streaming (noto anche come HLS), che permette di “frammentare” il flusso video in file di dimensioni più contenute tramite il protocollo HTTP, in modo che lo streaming possa adattarsi al meglio a seconda delle caratteristiche della connessione in uso. A questa utile aggiunta, fa seguito anche la possibilità di bloccare la finestra video in fullscreen una volta avviata la modalità di navigazione “Landscape”.

Il changelog ufficiale per Firefox 59 menziona anche alcuni miglioramenti a livello privacy: il Private Browsing ora rimuoverà automaticamente alcune porzioni degli URL che visitiamo durante la navigazione, nel caso in cui contenessero informazioni sensibili di referral inviati a terze parti, per ridurre la possibilità che vengano intercettati all’insaputa dell’utente.

Infine, Firefox 59 per Android include la possibilità di utilizzare l’applicazione come “Assist App” per la ricerca di informazioni online: potremo iniziare una ricerca premendo per alcuni secondi il pulsante Home, velocizzando e semplificando il tutto. Come sempre, Mozilla sta evolvendo sulla giusta strada il proprio software di punta, che ormai rinuncia a poco in ambito multimediale e privacy anche nella sua versione Android: cosa ci aspetterà nei prossimi aggiornamenti?

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: