Microsoft Teams guadagna l’intelligenza artificiale di Cortana e traduzione dei messaggi

L’intelligenza artificiale arriva anche in Microsoft Teams con l’integrazione di Cortana. Novità anche per i team multilingua: disponibile anche la traduzione automatica dei messaggi.

Tanti auguri Microsoft Teams, ora assieme a Cortana

Teams, il principale avversario di Slack, è stato presentato al mondo da Microsoft esattamente un anno fa. A distanza di un anno, Microsoft Teams è usato da oltre 200mila aziende in 181 paesi diversi. Microsoft ha annunciato oggi diverse funzionalità in arrivo per il servizio, tra cui la traduzione automatica dei messaggi nelle chat. Ancor più interessante è l’integrazione con l’assistente virtuale Cortana, utilizzabile da tutti i dispositivi con un microfono che eseguono Teams. Altre funzionalità includono la registrazione nel cloud dei meeting con trascrizione automatica e la sfocatura del background nei video. Microsoft Teams è cresciuto esponenzialmente nell’ultimo anno, ma l’azienda di Satya Nadella potrebbe decidere di offrire anche una versione gratuita del servizio.

Cosa ne pensate di queste novità in arrivo in Microsoft Teams? Usate già Teams o preferite un’alternativa come Slack? Fateci sapere la vostra opinione a riguardo nei commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: